I serial più attesi del 2013

Iniziamo a scoprire quali serial ci aspettano la prossima stagione!

INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Siete pronti a conoscere le novità che ci aspettano l’anno prossimo? Volete già farvi un’idea su quanta vita sociale perderete seguendo le serie televisive? Volete già segnarvi sul calendario quali saranno le serate occupate in compagnia dei nuovi serial in onda sui canali USA? Siete già pronti a scar... ehm, procurarvi tutti i pilot del prossimo autunno? Allora, senza dubbio, questo è l’articolo che fa per voi! Enjoy!

Believe (NBC)

JJ Abrams ci porta alla scoperta di Bo, orfana dotata di poteri straordinari come la telecinesi e la visione del futuro, protetta per anni da un gruppo di persone battezzate “True Believers” i quali decidono, al solo scopo di proteggerla, di far evadere di prigione un uomo ingiustamente condannato anni prima, Tate. Dopo essersi convinto, l’uomo prende a cuore la situazione della bambina: inizia così per i due protagonisti un viaggio lontano dalle persone che vogliono sfruttare per scopi malvagi i poteri di Bo. Co-produttore, Alfonso Cuaron, regista di Children of Men - di cui il serial riprende, in parte, lo spirito.

Black Sails (Starz)

Dal network Starz (Spartacus, Da Vinci’s Demons) ecco arrivare una sorta di prequel del romanzo “L’isola del Tesoro” di Louis Stevenson. Prodotta da Michael Bay (Transformers), la serie ci porterà all’interno della ciurma del capitano Flint durante il loro viaggio verso l’isola di New Providence. Nel percorso, si unirà al gruppo anche un giovane dalla parlantina sciolta: John Silver. Pirati + Michael Bay + Louis Stevenson=hype a mille.

TRAILER UFFICIALE

Crazy Ones (CBS)

Comedy che vede come protagonisti due pezzi da novanta: Robin Williams (si, non Robbie) e Sarah Michelle Gellar nei panni di Simon e Sydney, nel doppio ruolo di padre/figlia e colleghi nell’agenzia pubblicitaria di famiglia. I due sono molto diversi, soprattutto nel momento in cui Simon pensa di aver terminato le idee migliori e che non riesca più ad essere creativo come un tempo. Cast stellare, trama interessante!

PREVIEW UFFICIALE

The Tomorrow People (The CW)

Serie del 1973, che ha avuto un reboot all'inizio degli anni 90 e vede ora la sua terza incarnazione sulla rete The CW. La trama, a metà strada tra X-Men ed Heroes - di cui speriamo abbia maggior fortuna - racconta la storia di un gruppo di giovani dotati di superpoteri, soprannominati The Tomorrow People, braccati da un'organizzazione paramilitare chiamata Ultra, che li vede come una minaccia nei confronti dell'umanità. Benchè l'originalità non sembra essere il punto forte della serie, se gestita al meglio potrebbe dare delle soddisfazioni.

TRAILER UFFICIALE

Hostages (CBS)

Altro nome importante per una serie televisiva: quello di Jerry Bruckheimer, nelle vesti consuete di produttore per questo serial che vede Ellen, chirurgo di fama mondiale, coinvolta in una grande cospirazione. A farne le spese sono i famigliari della protagonista, che vengono presi in ostaggio e che saranno liberati soltanto a patto che Ellen “sbagli” l’importante operazione che vedrà, nelle vesti di suo paziente, il presidente degli Stati Uniti, facendolo morire.

PREVIEW UFFICIALE

The Michael J Fox Show (NBC)

Una comedy molto particolare, in cui il famoso protagonista della trilogia di Ritorno al Futuro (come saprete, malato da tempo di Parkinson) interpreta un personaggio affetto dalla sua stessa malattia che, aiutato dalla sua famiglia, vuole riprendere a vivere la vita allo stesso modo di come l’affrontava prima che gli fosse diagnosticata la sindrome di cui soffre. A nostro parere, da non perdere assolutamente.

TRAILER UFFICIALE

24: Live another day (FOX)

In questo caso non stiamo parlando di una serie propriamente nuova... ma di qualcosa di meglio! Il ritorno di Jack Bauer sugli schermi di FOX! Non più una puntata in tempo reale ma, presumibilmente, 2 ore ogni puntata. Gli avvenimenti avverranno diversi anni dopo rispetto all'ottava stagione con cui si era temporaneamente sospesa la serie.
Serie-evento. Kiefer Sutherland. Mid-season. Dodici episodi. C’è da aggiungere altro?

Dads (FOX)

Altra comedy tra le serie più attese. Il motivo? Il creatore è Seth McFarlane, creatore di diverse serie animate tra cui “I Griffin” e regista dello sfrontato “Ted”, per la prima volta alla prova con un serial tv con attori veri e propri! La storia è molto semplice: nella vita di Eli e Warner, co-fondatori di una compagnia di videogiochi di successo, irrompono improvvisamente i rispettivi padri, che da un giorno all’altro decidono di andare a stabilirsi a casa dei propri figli. Quali conseguenze porteranno nelle già complicate vite dei due protagonisti?

TRAILER UFFICIALE

Once Upon a Time in Wonderland (ABC)

Riprendendo gli eventi di Once Upon a Time, ecco arrivare lo spin-off ufficiale, interamente ambientato a Wonderland, il Paese delle Meraviglie, che abbiamo già potuto ammirare in alcuni episodi della serie principale. La protagonista sarà naturalmente Alice, contornata da tutti i famosi personaggi stravaganti che hanno fatto il successo delle avventure narrate da Lewis Carroll nei suoi romanzi. Del cast farà probabilmente anche parte il Cappellaio Matto, già protagonista di diversi episodi durante la prima stagione del serial. Lo spin-off andrà in onda durante la pausa invernale di Once Upon a Time.

TRAILER UFFICIALE

Almost Human (FOX)

Eravate fan di Fringe e ora che è terminato vi manca terribilmente? Bene, se avete voglia di dare ancora fiducia ai creatori della vostra serie preferite (il solito JJ Abrams e Bryan Burke), preparatevi all’arrivo di questa serie “Blade Runner style”. A seguito di un terribile attacco al dipartimento di polizia, John, rimasto in coma per 17 mesi, si risveglia in un mondo molto cambiato rispetto a quello che aveva lasciato. Oltre a tutti i problemi personali che si sono venuti a creare durante e a causa della sua assenza, sul lavoro scopre che ad ogni poliziotto deve obbligatoriamente essere assegnato un androide dalle fattezze umane. E naturalmente, quello che spetta a John è l’androide più particolare di tutti: Dorian, considerato difettoso dal dipartimento in quanto “quasi umano”. I due iniziano così un rapporto personale che andrà oltre quello di semplici colleghi.

TRAILER UFFICIALE

Dracula (NBC)

Basato sul celebre romanzo di Bram Stoker, questo serial ambientato in epoca vittoriana riprende le vicende del famoso vampiro conosciuto anche come Nosferatu. Poco da aggiungere sulla trama, la produzione anglo-americana sembra di alta qualità, benchè il rischio trash in questi casi sia sempre dietro l’angolo. La parte del protagonista è stata affidata ad un ottimo attore: Jonathan Rhys Mayers.

TRAILER UFFICIALE

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. (ABC)

La serie che tutti i fan Marvel stavano aspettando è finalmente realtà: ok, i protagonisti non saranno esattamente i supereroi che tutti conosciamo, ma chi l’ha detto che tutti gli eroi debbano avere i superpoteri? L’agente Coulson, già visto (e morto) nel film Avengers, ritorna per guidare un gruppo di agenti speciali formato da vari esperti, “super” nei rispettivi campi, contro minacce di ordine nazionale. Creato da Joss Whedon, ci aspettiamo qualcosa di meraviglioso.

TRAILER UFFICIALE

Legends (TNT)

Tratta da un romanzo di Robert Littell, Legends racconta la storia di Martin Odum, agente dell’FBI con la straordinaria capacità di cambiare identità in base alla propria missione. Nel momento in cui il lavoro prende il sopravvento sulla vita vera e propria, Martin inizia però a chiedersi se anche la sua identità non sia stata tutta una montatura dell’FBI e se quella che sta vivendo non sia una vita “costruita” ad hoc. Protagonista Sean Bean: e già tra gli appassionati è partito il totoscommesse su quanti episodi passeranno prima che il protagonista ci lasci la pelle.

TRAILER UFFICIALE

Speciale Serial 2013 Dopo un'annata fallimentare come quella appena passata, in cui si sono salvate veramente poche serie tra le "nuove proposte", abbiamo proprio voglia di scoprire quali saranno le potenzialità di questi e altri serial. Noi abbiamo cercato di riassumere le più interessanti. Siete d'accordo?