I Simpson: tutte le volte che hanno predetto il futuro

"I Simpson" hanno più volte profetizzato eventi che sarebbe accaduti da lì a poco nella nostra società. Quali sono i più memorabili?

Articolo a cura di

Sono passati 31 anni dall'esordio de I Simpson e fin dall'inizio gli abitanti di Springfield non hanno mai smesso di stupire gli spettatori, sia per il loro singolare humour, che per l'incredibile capacità degli sceneggiatori di profetizzare eventi futuri. Diversi anni fa, Matt Groening, il papà della sitcom, ha dichiarato di aver letto quasi tutti i libri esistenti al mondo. Che sia realtà o leggenda, forse c'è un nesso tra questo affascinante aneddoto e la capacità dello show di predire il futuro attraverso la conoscenza di eventi passati.Senza dubbio, con all'attivo più di 600 episodi - a tal proposito vi rimandiamo al nostro speciale sui migliori episodi de I Simpson - lo show di Groening è uno tra i più longevi del piccolo schermo. Conosciamo tutti le predizioni più importanti che hanno trovato una conferma, dall'elezione di Donald Trump alla temuta influenza cinese, che in molti hanno riconosciuto nell'attualissima emergenza Coronavirus. In questo speciale faremo luce sulle "profezie" dei Simpson meno note, ma non meno importanti, avveratesi nel corso degli anni.

Lo scandalo degli scarti di carne di cavallo

Anno 1994, negli USA va in onda la quinta stagione dei Simpson. Nell'episodio Il direttore in grigioverde, la cuoca della mensa della Scuola elementare di Springfield viene colta in flagrante mentre utilizza un bidone colmo di scarti di carne di cavallo da una botte etichettata parti di cavallo assortite e destinata ai bambini e al corpo insegnante della scuola. Nel 2013, tracce di DNA di cavallo sono state trovate nei prodotti di carne bovina in gran parte del Regno Unito.


Farmville

Nel 1998 va in onda per la prima volta l'episodio Bart il giostraio in cui è presente un simulatore di fattoria, Yard Work Simulator. Nell'episodio, i bambini si divertono giocando ad un simulatore di potatura e pulizia del giardino in realtà virtuale. Il gioco Farmville è arrivato ben 11 dopo, nel 2009, e sembra che gli ideatori del browser game abbiano preso l'idea per il videogioco proprio da questa puntata de I Simpson.


La tigre bianca che assalì il mago Roy

Nel 1993, nel decimo episodio della quinta stagione dei Simpson, intitolato $ pringfield, i maghi Gunter ed Ernst, una chiara parodia del duo di maghi Siegfried e Roy, vengono attaccati dalla loro tigre bianca. Nel 2003, Roy è stato attaccato da una delle sue tigri bianche durante un'esibizione dal vivo. Ha riportato numerose ferite, ma fortunatamente è riuscito a sopravvivere.


La macchina dei voti difettosa

Durante le elezioni del 2012, una macchina elettronica per il conteggio voti si è rivelata malfunzionante quando i voti espressi per l'ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, sono andati invece all'avversario Mitt Romney. In un segmento di un episodio del 2008 de La Paura fa novanta XIX, Homer Simpson tenta invano di votare Obama, ma il suo voto viene registrato per il candidato repubblicano ed ex senatore John McCain.


L'acquisizione della 20th Century Fox da parte di Disney


Nell'episodio dalle Stelle alle stalle, viene mostrata la 20th Century Fox come una divisione di Walt Disney Co. Incredibile ma vero, nel marzo del 2019, la Disney ha acquisito l'azienda per 71,3 miliardi di dollari; evento che ha permesso all'intero catalogo de I Simpson di essere inserito sulla piattaforma Disney+


L'invenzione dello smartwatch

Nell'episodio ambientato nel futuro dal titolo Il matrimonio di Lisa, Hugh, il futuro marito di Lisa, indossa uno smartwatch con il quale riesce a comu. Lo smartwatch è arrivato sugli scaffali di tutto il mondo nel 2013, mentre l'episodio è andato in onda nel 1995.


Robot nelle biblioteche

Sempre nell'episodio Il matrimonio di Lisa, viene profetizzato l'arrivo nelle biblioteche di dipendenti robot. 20 anni dopo, uno studente di robotica dall'Università di Aberystwyth ha realizzato un robot di supporto per le biblioteche, mentre a Singapore un team di scienziati hanno cominciato i primi test di robot bibliotecari.


L'invenzione del Tomacco

Nel 1999, Homer utilizza l'energia nucleare per creare un ibrido tra pomodori e piante di tabacco: il "tomacco". Rob Baur, un fan statunitense dei Simpson, ha ricreato la propria pianta di tomacco, innestando una radice di tabacco e uno stelo di pomodoro. Gli ideatori dei Simpson sono rimasti talmente colpiti dall'invenzione, che hanno invitato Rob Baur nel loro ufficio per mangiare insieme il tomacco.


Furti di grasso

In Tanto va Homer al lardo che..., primo episodio della decima stagione del 1998, Homer e Bart tentano di rubare il grasso dalla mensa scolastica di Springfield per rivenderlo come materiale combustibile. Sfortunatamente per loro, il giardiniere Willie non è disposto a cedere facilmente il frutto di anni di sacrifici e di speranze in un business remunerativo come quello del grasso e finisce così per litigare con Homer e Bart. Dieci anni dopo, la nota azienda di fast food Burger King subì un furto di ben 1100 litri grasso, rubati dalla sede californiana del brand.