Netflix: tutte le serie TV disponibili da luglio 2019

Tra penitenziari e strani fenomeni, il luglio seriale di Netflix si annuncia imprescindibile per gli amanti del binge-watching.

Articolo a cura di

Mentre sul versante cinematografico si aspetta soprattutto di sapere se il gigante dello streaming farà nuovamente parte del programma della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, il reparto seriale di Netflix farà parlare di sé nel corso del mese di luglio puntando su alcuni piatti forti del catalogo, tra l'atteso ritorno dei ragazzini di Hawkins e l'addio definitivo di uno dei prodotti storici del servizio.
Non mancano poi le novità, tra cui un nuovo adattamento animato del manga Saint Seiya, ossia I Cavalieri dello Zodiaco, e il ritorno alla fantascienza dell'attrice Katee Sackhoff, la mai dimenticata Starbuck di Battlestar Galactica. Tutto questo, e molto altro, nella nostra consueta panoramica delle uscite, con un focus sui titoli più importanti.

Stranger Things - Stagione 3 (4 luglio)

Il giorno della festa nazionale americana è anche quello dell'atteso ritorno del dramma fantahorror dei Duffer Brothers. Siamo nell'estate del 1985 e il gruppo formato da Mike, Eleven, Dustin, Lucas e gli altri dovrà fare i conti con minacce vecchie e nuove, che metteranno a dura prova la loro amicizia. Riconfermato tutto il cast storico, mentre tra le nuove reclute, all'insegna della componente nostalgica dello show, vedremo Jake Busey e Cary Elwes, quest'ultimo nei panni del sindaco di Hawkins. Aggiunta al gruppo anche Maya Hawke, figlia d'arte (i suoi genitori sono Ethan Hawke e Uma Thurman), al suo debutto televisivo americano dopo essere stata scritturata dalla BBC nella miniserie Little Women.

3Below - Stagione 2 (12 luglio)

Dopo la conclusione di Trollhunters, la trilogia di Arcadia ideata da Guillermo del Toro ha dato il via alla sua seconda fase lo scorso dicembre con il debutto di 3Below, racconto fantascientifico delle vicende di due fratelli alieni (doppiati in originale da Diego Luna e Tatiana Maslany), eredi al trono del loro mondo natale e costretti a nascondersi sulla Terra dopo un colpo di stato. Nel nuovo ciclo di episodi il duo, coadiuvato da amici umani e non (tra cui alcuni dei comprimari di Trollhunters, come visto nel nuovo trailer), dovrà affrontare la minaccia del generale Val Morando, determinato a invadere il nostro pianeta per eliminare una volta per tutte i legittimi sovrani di Akiridion-5.

Orange Is the New Black - Stagione 7 (26 luglio)

Il dramma carcerario creato da Jenji Kohan torna per un ciclo finale di episodi, segnando così la conclusione definitiva della prima ondata di Netflix Originals, inaugurata proprio da Orange Is the New Black insieme a House of Cards e Hemlock Grove. Vedremo quindi per l'ultima volta le detenute di Litchfield, alle prese con la vita quotidiana dietro le sbarre, e Piper Chapman (Taylor Schilling), che invece si deve abituare alla libertà ritrovata e al reinserimento in una società in apparenza normale. Un doppio binario all'insegna della speranza e di quell'unico colore che, come ci ha ricordato il trailer ufficiale, ha cambiato la televisione, e Netflix, nel corso degli ultimi sei anni.

Panoramica delle uscite



10 luglio
Family Reunion: serie comica su una famiglia che viaggia da Seattle all'Ohio per una riunione con i parenti.

19 luglio
La Casa di Carta: torna la serie spagnola.
Typewriter: serie horror di matrice indiana.
Comedians in Cars Getting Coffee - Stagione 11: Jerry Seinfeld torna a guidare e bere caffè con i suoi amici comici.
Saint Seiya: nuova trasposizione animata del manga che ha ispirato I Cavalieri dello Zodiaco.
Queer Eye - Stagione 4: torna l'acclamato reality reinventato da David Collins.

25 luglio
Another Life: serie di fantascienza con protagoniste Katee Sackhoff e Selma Blair.

31 luglio
Kengan Ashura: adattamento animato dell'omonimo manga.