Star Wars The Mandalorian 2: cosa ci svela il primo trailer ufficiale?

Dopo una lunga attesa, è arrivato il trailer di The Mandalorian, stagione 2. Ecco la nostra analisi e le nostre teorie.

speciale Star Wars The Mandalorian 2: cosa ci svela il primo trailer ufficiale?
Articolo a cura di

Era ormai un po' che si vociferava di un trailer per la seconda stagione di The Mandalorian. Lucasfilm ci ha finalmente accontentato. Un piccolo antipasto, questo, in vista dell'uscita della serie TV il 30 ottobre su Disney+: manca poco più di un mese al ritorno di Djin e Baby Yoda, ma in attesa delle conferme ufficiali sulla trama imbastita da Jon Favreau vogliamo ripercorrere il trailer frame per frame, analizzando tutto ciò che sappiamo su The Mandalorian 2.

Il trailer

Il trailer si apre nello spazio. La Razor Crest si avvicina a un pianeta sconosciuto, che potrebbe essere il pianeta natale del Bambino: la prossima stagione di The Mandalorian, quindi, ci mostrerà la terra natia della razza di Yoda? A seguire, il logo inconfondibile di Lucasfilm. Una città si staglia all'orizzonte, mentre in sottofondo rimbombano le ultime parole dell'Armaiola riguardante proprio The Child. Ecco apparire, dall'ombra, il Mandaloriano e il piccolo. I due si fanno strada in una città apparentemente deserta, con un'architettura molto simile a quella di pianeti già visti nell'universo di Star Wars.

Ulteriore stacco, stavolta la Razor Edge sorvola un predone Tusken e il suo Bantha. A seguire, stavolta, siamo su un pianeta innevato, che potrebbe ovviamente essere Hoth. E qui Baby Yoda, sulla neve, viene raggiunto dal Mandaloriano. In seguito Mando è su un pianeta che, a giudicare dall'architettura, potrebbe essere marino, un particolare che ci suggerisce l'ambientazione di Mon Cala, anche perché si vedono diversi Quarren. Nell'ombra, una figura incappucciata osserva i due protagonisti: dalle voci, potrebbe trattarsi della Ribelle Sabine Wren, anche lei Mandaloriana e protagonista di Star Wars Rebels insieme alla ciurma della Spettro. Infatti, le voci dicono che la wrestler Sasha Banks abbia partecipato alle riprese proprio nei panni della compagna di Ezra. Intanto, continuano a rimbombare le parole dell'Armaiola.

Subito dopo, la Razor Crest è accompagnata da due Ala-X, uno dei quali con degli strani colori. Dopo una fase più tranquilla, le tre navi sfrecciano su un pianeta sconosciuto. Il trailer aumenta di ritmo, e a seguire ci viene mostrato il Mando che sfreccia su una speeder bike. Si intravedono Cara Dune e Greef Karga, visibilmente invecchiato, anche se al momento non ci è dato sapere se il salto temporale rispetto alla prima stagione sia davvero significativo. Poi è il turno di caccia TIE e alcuni stormtrooper, insieme ad altri scout trooper che si tuffano da una nave a bordo di speeder.

Intanto, si sente in sottofondo un discorso da parte di Gore Keresh: "Sai che questo non è posto per un bambino". Il Mandaloriano entra in una grotta su un pianeta innevato,in uno scenario che ci sembra vagamente familiare: parliamo di Ilum, su cui gli Jedi ottenevano i cristalli kyber per le spade laser. Il trailer ci porta, infine, in un'arena in cui due lottatori combattono su un ring. Koresh continua: "...così ho sentito". E subito dopo i suoi sgherri tirano fuori i blaster con fare minaccioso. Ma il Mandaloriano non è uno sprovveduto e usa i suoi Dardi Sibilanti, non prima di un breve siparietto comico in cui The Child si rinchiude all'interno della sua culla per non riportare danni. "Questa è la via".

Un pizzico di delusione

Si chiude così trailer di The Mandalorian 2, che in realtà ci dice poco o nulla. L'unica novità è rappresentata dal possibile cameo di Sabine Wren, mentre sappiamo che, come al solito, la serie ci porterà ai quattro angoli della galassia, soprattutto ora che il Mandaloriano dovrà riportare il suo piccolo da chi si potrà occupare di lui. Questo spunto di trama, però, potrebbe regalarci alcune delucidazioni sulla storia dei Jedi e sulla razza di Yoda.

Non per nulla, quella grotta vista nel trailer sembra essere molto importante, e, come già detto, potrebbe trattarsi proprio di Ilum, già visto sia in The Clone Wars che in Jedi: Fallen Order. Per il resto, sembrano mancare un po' di guizzi. Non c'è stato un elemento davvero esplosivo, e all'appello mancano i due personaggi chiave che da mesi alimentano i rumor sulla serie: Bo-Katan Kryze e, soprattutto, Ahsoka Tano.

Onestamente, però, non possiamo biasimare Lucasfilm e Disney, che potrebbero averci riservato le maggiori sorprese per qualche altro appuntamento a ridosso del lancio. Pur dovendoci accontentare di questo breve teaser, The Mandalorian 2 ha sicuramente risvegliato l'hype in attesa della nuova stagione, ragion per cui non ci resta che attendere le prossime mosse comunicative da parte della produzione.