The Mandalorian 2, arriva Ahsoka: quali collegamenti con The Clone Wars?

Rosario Dawson interpreterà Ahsoka Tano nella seconda stagione di The Mandalorian. Ma chi è Ahsoka e quale sarà il suo ruolo?

speciale The Mandalorian 2, arriva Ahsoka: quali collegamenti con The Clone Wars?
Articolo a cura di

Rosario Dawson come Ahsoka Tano? La notizia è piuttosto fresca e, tra l'altro, non confermata. Infatti, finché non è Lucasfilm a dire di sì, non si può mai dire che una notizia del genere sia pienamente per certa. In ogni caso, vediamo di fare un po' di ordine: chi è Ahsoka Tano, in che serie apparirà, ma soprattutto, era proprio necessario? Attenzione ai possibili spoiler su The Clone Wars, Rebels e la prima stagione di The Mandalorian.

Ahsoka Tano, la padawan di Anakin Skywalker

Ahsoka Tano è uno dei personaggi sicuramente più amati dai fan di Star Wars. Non è mai apparsa negli undici film di Star Wars, ma si è vista principalmente nelle serie animate The Clone Wars e Rebels. Di lei si sa che è stata scovata e portata al Tempio Jedi dal maestro Plo Koon. In seguito all'addestramento con il maestro Yoda in qualità di Youngling, Ahsoka viene assegnata come padawan ad Anakin Skywalker nelle Guerre dei Cloni.

Durante il conflitto, Ahsoka si dimostra un'ottima guerriera e la degna apprendista di quello che è considerato il più grande Jedi della guerra stessa, Anakin. Sul finire del conflitto, però, viene ingiustamente incriminata per un attentato all'interno del Tempio dei Jedi. In seguito alle indagini, la ragazza viene scagionata ma delusa dall'Ordine, Ahsoka decide quindi di lasciare i Jedi e andarsene.

A seguire, il personaggio ritorna nella serie animata Rebels in qualità di aiuto per la neonata Ribellione. Nonostante venga considerata parte della Ribellione stessa, Ahsoka è determinata a fare luce sull'identità del Signore dei Sith, Darth Vader. Su Malachor, sede di uno dei numerosi templi Sith, scoprirà che Vader altri non è che il suo vecchio maestro, Anakin Skywalker. La battaglia tra i due infuria e, a quanto pare, nessuno dei due viene sconfitto. Dopo la fine della guerra tra Impero e Ribelli, Ahsoka parte con Sabine Wren alla ricerca di Ezra Bridger, protagonista di Star Wars Rebels, svanito nel finale della serie.

Un ritorno gradito? O è solo fan service?

L'annuncio di Rosario Dawson come Ahsoka Tano lascia un po' interdetti, a dir la verità. Ahsoka ha avuto uno sviluppo ottimo per tutta la durata di The Clone Wars e la sua dipartita era perfetta per giustificare la sua assenza ne La vendetta dei Sith. Un abbandono dell'Ordine dei Jedi sensato e maturato in base a determinati avvenimenti. Filoni e Lucas avevano scelto bene e i fan avevano apprezzato tutto.

Poi è arrivato Rebels, in cui la storia di Ahsoka è un po' particolare. La giovane è ormai adulta e ha sviluppato poteri e conoscenze incredibili, non per nulla riesce a fronteggiare Darth Vader senza alcuna difficoltà apparente, almeno all'inizio. Il suo coinvolgimento rimane però un po' troppo forzato, più una scelta di fanservice che una vera e propria esigenza di sceneggiatura.

Ma adesso veniamo al punto: a quanto pare Ahsoka Tano tornerà in The Mandalorian. A quanto pare Ahsoka è stata in giro per la Galassia durante l'intera Saga degli Skywalker, ma non è mai riuscita ad apparire in un film. La sua assenza è sempre stata giustificata, tranne in Episodio IX in cui c'è un cameo vocale della doppiatrice, ma nulla più.

E quindi quale ruolo potrebbe avere in The Mandalorian Stagione 2? Crediamo che Ahsoka sarà una possibile aiutante del protagonista, che cercherà di addestrare Baby Yoda. Ma anche qui, si pone un altro problema. Se Ahsoka era partita con Sabine per cercare Ezra, allora ci sarà anche il protagonista di STar Wars Rebels? Oppure avrà abbandonato la missione? E se invece la seconda stagione di The Mandalorian si focalizzasse proprio sulla ricerca di Ezra?

È palese che Baby Yoda sia un Force user particolarmente potente (e abbiamo ipotizzato un collegamento tra lui Palpatine e Yoda stesso) e dovrà essere addestrato da un Jedi altrettanto potente. Ma potrebbe essere Luke? Difficile, se non impossibile, perché Luke fonda la sua accademia Jedi anni dopo. Tra i Jedi rimasti, però, abbiamo appunto Ahsoka Tano ed Ezra Bridger (disperso nel Mondo tra i Mondi).

Altre opzioni per Ahsoka? Ne dubitiamo fortemente. Il collegamento tra gli utilizzatori della Forza è troppo importante nell'universo di Star Wars e il ritorno di Tano non può che significare un legame tra lei e Baby Yoda. In ogni caso, ci toccherà ancora aspettare fino all'autunno 2020 per saperne di più. Ma il 24 marzo potrete vedere The Mandalorian all'arrivo di Disney+ in Italia.