Netflix

Winx, dalla Rai a Netflix: 18 anni di magie e successi

Festeggiamo insieme i 18 anni del Winx Club, il franchise animato italiano celebre in tutto il mondo, nato dalla mente di Iginio Straffi.

Winx, dalla Rai a Netflix: 18 anni di magie e successi
Articolo a cura di

A 18 anni di distanza dall'esordio della serie animata italiana nata dalla fantasia di Iginio Straffi e prodotta da Rainbow, si festeggia in grande stile il compleanno delle Winx, le fate più amate al mondo. Il Giffoni Film Festiival era stato il palcoscenico ideale per le celebrazioni ufficiali, in vista dell'imminente uscita della seconda stagione di Fate: The Winx Saga tra le uscite Netflix di settembre 2022 (recuperate qui la nostra recensione di Fate The Winx Saga). Riscopriamo quindi insieme il magico mondo di Alfea in occasione di questo importante traguardo, perché la magia delle Winx vive ancora nel cuore dei fan ed è pronta a gettare il proprio incantesimo sulle nuove generazioni.

Winx, 18 anni di storie

Era l'ormai lontano 2004, precisamente il 28 gennaio, quando su Rai 2 debuttava un futuro fenomeno d'intrattenimento globale: il Winx Club. Forti anche del successo delle W.I.T.C.H., le protagoniste del fumetto italiano ideato da Elisabetta Gnone, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa che pure hanno avuto un successo incredibile su scala mondiale, i primi anni 2000 sono stati, come dice anche la sigla della serie animata, nel segno di Winx.

Bloom, Stella, Flora, Musa e Tecna (con le dovute aggiunte in seguito, come ad esempio il personaggio di Aisha) sono subito diventate le beniamine di tanti bambini e ragazzi sintonizzati davanti ai televisori, e ancora oggi continuano ad accompagnarli in diverse forme, conquistando nel frattempo anche le nuove generazioni.

Quello che era nato come un "semplice" progetto animato per la tv si è infatti poi ritrovato ad essere un vero e proprio universo transmediale, tra fumetti, film d'animazione per il grande schermo, lungometraggi per la tv, spin-off seriali, spettacoli teatrali e tournée, merchandise vario e persino un adattamento live-action prodotto da Netflix intitolato Fate: The Winx Saga, giunto ora alla sua seconda stagione (con un piccolo battito d'ali potete volare verso il trailer di Fate The Winx Saga 2) che approderà il 16 settembre su Netflix.

La magia di Alfea al Giffoni Film Festival

E, considerando l'importante ricorrenza, la cornice ideale nei mesi scorsi non poteva che essere il Giffoni Film Festival, dove le Winx sono state grandi protagoniste con la proiezione di un filmato composto da numerosi momenti e scene della prima stagione della serie animata originale, offerta però ai ragazzi in versione completamente restaurata, per garantire un'esperienza innovativa di quello che ormai è a pieno diritto un classico dell'animazione nostrana.

Ma i festeggiamenti non si sono limitati allo schermo: nella splendida cornice del Giardino degli Aranci si è svolto il party "2004: Back to Alfea", dove con scenografie, musica, gadget e contest a tema ha avuto luogo una vera e propria festa di compleanno per le fate ormai maggiorenni, pronte a vivere nuovi sogni intrisi di magia, proprio come il pubblico che è cresciuto e crescerà ancora con loro. E, adesso, non resta che lasciarvi all'appuntamento più vicino nel tempo con il mondo delle Winx, la nuova stagione di Fate The Winx Saga. Siete pronti a tornare ancora una volta ad Alfea?