[SPOILER] Alphas 2, un'intervista a Laura Mennel alias Nina

di

La seconda stagione di Alphas e iniziata lunedì 10 e il quadro d'insieme è cambiato, non in meglio. Dopo la dichiarazione al mondo dell'esistenza degli Alpha il dottor Rosen, David Strathaim viene rinchiuso in un manicomio, nel frattempo altri "superdotati" vengono catturati è imprigionati nella struttura di Binghamton, incluso un membro della squadra governativa. Rimettere le cose a posto, e per riunire la squadra, non è così facile secondo Ninna, interpretata da Laura Mennell.

"E' sicuramente tornata alle vecchie abitudini" dice la Mennel "nella scorsa stagione Nina, aiutata dal dottor Rosen, abbandona il vecchio stile di vita instaurando relazioni, si sentiva parte di una famiglia ma dopo lo scioglimento del gruppo non è riuscita a riprendersi e per lei la causa è il dottore, che le ha dato un esistenza falsa." Nina è l'ultima ad essere reclutata per soccorrere un vecchio membro della squadra e liberarlo da Binghamton. Nina in questa stagione distaccata dal gruppo: il rapporto con Rachel, Azita Ghanazida, non è più lo stesso solo Gary, Ryan Cartwright, riesce a fare breccia nel suo cuore. La Mennel annuncia che la migliore Nina si vedrà all'inizio della stagione poi inizierà la sua discesa nelle tenebre, diventando cupa e sempre peggiore. Prima di diventare eccessivamente cattiva Nina avrà che fare con una sua vecchia fiamma interpretata dall'attore Morgan Kelly, la cosa renderà ancora più difficile la relazione con Cameron, Warren Christie

FONTE: TVline
Quanto è interessante?
0