Netflix

1899 disponibile su Netflix: tutti i dettagli della nuova serie dei creatori di Dark

1899 disponibile su Netflix: tutti i dettagli della nuova serie dei creatori di Dark
di

La nuovissima serie horror-thriller di Netflix, 1899, è da oggi disponibile sul servizio di streaming con tutti gli episodi della sua prima stagione. Si tratta della nuova creatura di Baran bo Odar and Jantje Friese, autori dell'acclamata serie di produzione tedesca Dark. Questo nuovo show promette lo stesso alto livello di mistero e fascino.

Odar e Friese hanno firmato un accordo globale con Netflix e stanno sviluppando 1899 dal 2018. La serie è stata definita la produzione TV tedesca più costosa di tutti i tempi, con un budget complessivo dichiarato di 62 milioni di dollari.

1899 vede ancora una volta Odar come regista e Friese come sceneggiatrice principale. Il team di sceneggiatori è composto da un gruppo internazionale di scrittori, tra cui Emma Ko (Hong Kong, Regno Unito), Coline Abert (Francia), Jerome Bucchan-Nelson (Regno Unito), Juliana Lima Dehne (Brasile, Stati Uniti), Joshua Long (Stati Uniti), Darío Madrona (Spagna) ed Emil Nygaard Albertsen (Danimarca).

Leggiamo intanto la sinossi da cui parte la narrazione: 1899. Un piroscafo di migranti si dirige verso ovest per lasciare il vecchio continente. I passeggeri, un gruppo eterogeneo di origini europee, sono uniti dalle speranze e dai sogni per il nuovo secolo e per il loro futuro all'estero. Ma il loro viaggio prende una piega inaspettata quando scoprono un'altra nave di migranti alla deriva in mare aperto. Ciò che troveranno a bordo trasformerà il loro passaggio verso la terra promessa in un incubo spaventoso.

1899 è composta da 8 episodi, tutti rilasciati su Netflix contemporaneamente oggi. Anche se la seconda stagione di 1899 non è stata annunciata ufficialmente, Baran bo Adar ha dichiarato all'Hollywood Reporter che il team creativo ha già pianificato la seconda e la terza stagione in termini di sviluppo della storia:

"Ci piace sempre avere un finale prima di iniziare. Vogliamo sapere dove stiamo andando. Ci muoviamo dentro una storia e vogliamo sapere come si risolverà alla fine. Nel mezzo, ci possono essere alcune idee che vengono buttate lì in maniera più libera. E man mano che si va avanti nel processo, le idee possono cambiare e andare verso un'altra direzione. Per esempio, in Dark, l'idea dell'universo parallelo è sempre stata prevista nella seconda stagione. Poi, mentre ci stavamo lavorando, abbiamo deciso di spostarla alla terza stagione. Sono cose che succedono sempre. Si cerca solo di essere flessibili, di permettere al processo di sorprenderti mentre lo stai attraversando, ma sapendo sempre qual è la destinazione finale".

Avete già visto i primi episodi di 1899 o non avete nemmeno dato un'occhiata al trailer di 1899 per avere un quadro di cosa racconterà il nuovo show? Fatecelo sapere nei commenti! Nel frattempo, leggete il nostro speciale su 1899.

Quanto è interessante?
3