Netflix

1899, la nuova serie Netflix dei creatori di Dark accusata di plagio!

1899, la nuova serie Netflix dei creatori di Dark accusata di plagio!
di

1899 è da poco disponibile su Netflix ma a quanto pare, per lo show ideato dai creatori di Dark le cose sembrano non andare nel migliore dei modi. Baran bo Odar e Jantje Friese sono stati infatti accusati di plagio da Mary Cagnin, autrice del fumetto Black Silence, pubblicato nel 2016.

La donna attraverso i propri canali social ha fatto sapere che tra la serie prodotta dal gigante rosso dello streaming e la sua opera vi sono fin troppe similitudini: "Sono sconvolta dal giorno in cui ho scoperto che 1899 è IDENTICA al mio fumetto Black Silence, uscito nel 2016".

Queste parole hanno suscitato un certo clamore e l'autrice ha poi aggiunto: "C'è tutto qui: la piramide nera. Le morti all'interno della barca. L'equipaggio internazionale. Gli avvenimenti apparentemente strani e inspiegabili. I simboli negli occhi e il modo in cui compaiono. I codici scritti. Le voci che chiamano. I sottili dettagli della trama, come i drammi personali dei personaggi, comprese le loro morti misteriose".

Numerosi utenti hanno chiamato proprio in causa Netflix in cerca di spiegazioni altri invece, che giurano di aver avuto modo di leggere il fumetto di Mary Cagnin affermano che in realtà i parallelismi tra 1899 e Black Silence sono piuttosto limitati.

In attesa di scoprire se questa diatriba mediatica proseguirà oltre, date uno sguardo alla nostra recensione di 1899 e fateci conoscere nell'apposita sezione dedicata ai commenti il vostro punto di vista su questa nuova serie tv.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1