5 anni dopo Grey's Anatomy, Patrick Dempsey è pronto a tornare con Ways & Means

5 anni dopo Grey's Anatomy, Patrick Dempsey è pronto a tornare con Ways & Means
di

Patrick Dempsey, l'indimenticabile Derek Shepherd in Grey's Anatomy, è pronto a tornare con una nuova serie tv, il political drama Ways & Means, per la CBS.

Per l'attore si tratterebbe dunque di un ritorno alla serialità lunga cinque anni dopo l'addio a Grey's, dove il suo personaggio è morto in seguito a un incidente stradale. In questi anni, infatti, Dempsey ha recitato per il piccolo schermo nella miniserie La verità sul caso Harry Quebert, basata sul romanzo scritto da Joël Dicker.

Secondo quanto riporta TV Line, al momento la CBS ha ordinato soltanto il pilot della serie, che vede Ed Redlich nelle vesti di produttore esecutivo. Quest'ultimo scriverà anche la sceneggiatura, fiancheggiato dal consulente politico Mike Murphy.

Il ruolo di Dempsey in Ways & Means è quello di un potente leader del Congresso americano che ormai ha perso fiducia nella politica. Le cose cambiano quando si ritrova a lavorare in segreto con una giovane e idealista deputata del partito avversario. L'obiettivo è quello di riuscire a sovvertire il sistema che lui stesso ha contribuito a creare. I due, cercheranno di salvare la politica americana, pur correndo il rischio di essere scoperti. Al momento, però, bisogna attendere il via libera dell'emittente americana. Vi piacerebbe rivederlo in una serie drama?

Tra gli altri progetti in cui è coinvolto Dempsey, segnaliamo Diavoli, una produzione Sky e Lux Vide, che lo vedrà protagonista insieme ad Alessandro Borghi.

FONTE: TV Line
Quanto è interessante?
1