9-1-1: Ryan Guzman si scusa per le controversie sul razzismo

9-1-1: Ryan Guzman si scusa per le controversie sul razzismo
di

Si torna a parlare di 9-1-1: serie di Ryan Murphy: questa volta però per una vicenda che coinvolge Ryan Guzman, conosciuto dai fan come Edumndo Diaz, che ha deciso di scusarsi con un messaggio condiviso sulla sua pagina Twitter.

Ryan Guzman aveva difeso la sua fidanzata Chrysti Ane dopo il suo uso di un epiteto razzista, affermando durante una live su Instagram: "Ho un sacco di amici, neri, bianchi, asiatici, indiani, coreani o altro e prendiamo sempre in giro le nostre etnie. Non ci offendiamo perché ci conosciamo bene, sappiamo che non lo stiamo facendo con malizia. In questa casa non ci sono persone razziste". Le sue parole non erano state accolte positivamente dalla comunità afroamericana, tanto che l'attore ha deciso di condividere un altro messaggio sulla suo profilo di Twitter, che trovate in calce alla notizia.

Ecco le sue parole: "Ho capito che le mie parole ed azioni hanno ferito delle persone, per questo mi voglio scusare. Sono veramente dispiaciuto, sono responsabile di quello che ho detto e per la mia ignoranza. Supporto completamente la comunità afroamericana con tutto il mio cuore, e sto cercando di imparare e capire nuovi concetti. Prometto di sfruttare questa occasione per migliorare e aiutare a cambiare le cose".

L'attore di 9-1-1 ha anche deciso di condividere un link ad una serie di organizzazioni per aiutare le proteste organizzate da Black Lives Matter.

FONTE: eoline
Quanto è interessante?
1