A Very English Scandal: Hugh Grant è Jeremy Thorpe nel primo trailer della miniserie

di

La BBC ha diffuso in streaming il primo trailer ufficiale di A Very English Scandal, miniserie di tre episodi che avrà per protagonista Hugh Grant, di ritorno sul piccolo schermo.

La miniserie, che andrà in onda su BBC One in data ancora da definirsi, vedrà la presenza nel cast anche di Ben Whishaw, Monica Dolan, Alex Jennings, Jonathan Hyde, Eve Myles, David Bamber, Jason Watkins, Naomi Battrick, Blake Harrison, Michelle Fox, Adrian Scarborough, Patricia Hodge, Michele Dotrice, Michael Culkin e Susan Wooldridge.

Il progetto riunirà Hugh Grant con il regista Stephen Frears dopo l'acclamata interpretazione dell'attore in Florence che gli è valso la nomination ai Golden Globe e ai BAFTA per il miglior attore non protagonista. Alla sceneggiatura dei tre episodi c’è Russell T. Davies.

La storia racconterà di Jeremy Thorpe (Grant), il primo politico britannico dei tempi moderni ad essere stato processato per omicidio. Nel 1979, Thorpe, allora leader del partito liberale e il più giovane capo di un partito politico britannico da un centinaio di anni, è stato accusato di aver cospirato per uccidere il suo ex amante, Norman Scott (Whishaw). La serie è basata sul libro del giornalista britannico John Preston.

Il dramma in tre parti per la rete ammiraglia BBC One segna il ritorno di Grant nella televisione britannica per la prima volta in quasi venticinque anni, dai tempi in cui recitò in The Changeling, un episodio della serie antologica drammatica della BBC Performance, con Elizabeth McGovern e Bob Hoskins.

Quanto è interessante?
1