Aaron Paul potrebbe tornare nella stagione 4 di Better Call Saul?

di

Attraverso tre stagioni, Better Call Saul è rimasto prudentemente conservatore con le sue scelte riguardo i camei di Breaking Bad, utilizzando personaggi per lo più minori che si adattassero bene alla narrazione del prequel, invece di personaggi importanti per puro fan service.

L'aggiunta del cattivo Gus Fring (Giancarlo Esposito) nella terza stagione è stato il più grande legame di Better Call Saul con il futuro del suo protagonista, ma a causa dei legami tra Fring e Mike Ehrmantraut (Jonathan Banks), l'introduzione ha avuto senso, e ha portato ad alcuni dei migliori momenti dello show. Tuttavia, i fan di Breaking Bad continuano a chiedersi se qualcuno dei personaggi principali dello show si presenterà mai (anche se di passaggio), e il creatore del franchise Vince Gilligan è qui per dirvi, "Forse!".

Parlando con DigitalSpy, Gilligan ha riflettuto su Jesse Pinkman (Aaron Paul), il partner di Walter White (Bryan Cranston) nel crimine, e non ha escluso la presenza di Jesse da qualche parte lungo la trama di Better Call Saul. "Non si sa mai se quel personaggio possa essere rivisitato in futuro", ha detto Gilligan. "Tutto è possibile." Anche se questo potrebbe non sembrare molto, è in linea con il modo in cui i produttori hanno trattato la questione se Gus avrebbe fatto o meno un'apparizione, quindi c'è un precedente.

In altre notizie riguardanti Pinkman, Gilligan ha parlato di dove pensa che Jesse sia finito dopo il finale di Breaking Bad. Se ricordate, Jesse stava guidando come un matto, e dove stesse andando nessuno, nemmeno lo stesso Jesse, lo sapeva. "Ci potrebbe essere stata la polizia proprio dietro l'angolo", ha detto Gilligan. "O avrebbe potuto esserci un futuro libero e senza ostacoli per lui. Personalmente mi piacerebbe pensare che se ne sia andato via, perché ha pagato dieci volte la sua colpa. Mi piace credere che se ne sia andato via. Non so davvero cosa potrebbe fare in termini di carriera. Spero solo che se ne vada, e incontri qualcuno di carino, e non essere più un criminale e non affrontare più quegli orrori che ha affrontato. Mi è sempre piaciuto quel personaggio. Ho sempre avuto un debole per lui."

Quindi... Jesse potrebbe entrare nell'Omaha Cinnabon, forse? Better Call Saul tornerà per la stagione 4 alla fine di quest'anno su AMC, e in Italia su Netflix.

FONTE: tvguide
Quanto è interessante?
2