Achille Lauro chiude Sanremo in bellezza: in finale l'omaggio ad Elisabetta I

Achille Lauro chiude Sanremo in bellezza: in finale l'omaggio ad Elisabetta I
di

Achille Lauro, come previsto, ha sfoggiato nella finale di Sanremo 2020 un nuovo look. Dopo San Francesco, Ziggy Stardust e Marchesa Casati, ieri sera l'artista romano ha calcato il palco dell'Ariston vestito da Elisabetta I.

Figlia di Enrico VIII ed Anna Bolena, Elisabetta I è stata regina d'Inghilterra e d'Irlanda e secondo la leggenda è stata protagonista di varie relazioni amorose, che però non sono mai sfociate in un matrimonio al punto che è stata definita dagli storici la "Regina Vergine".

Come di consueto, Lauro tramite il proprio account Instagram ha voluto svelare l'arcano ed in una fotografia che lo ritrae col costume ha spiegato che "Elisabetta I Tudor, vergine sposa della patria, del popolo, dell’arte e difensore della libertà. Che Dio ci benedica".

L'esibizione di Lauro, che nella classifica generale di Sanremo 2020 si è piazzato all'ottavo posto davanti ad Irene Grandi ed alle spalle di Elodie, è stata condita anche da un bacio al suo storico chitarrista Boss Doms, che ha concluso il Festival di Lauro, ancora una volta protagonista dopo l'inaspettato successo di "Rolls Royce" dello scorso anno.

Nonostante la non vittoria, il riscontro ottenuto da "Me ne frego" non può che far sorridere il romano. Anche Fiorello ha benedetto il suo Sanremo, definendolo "troppo avanti".

Quanto è interessante?
6