Addio a Helen McCrory, l'attrice di Peaky Blinders e Harry Potter aveva 52 anni

Addio a Helen McCrory, l'attrice di Peaky Blinders e Harry Potter aveva 52 anni
di

Oggi è un giorno triste per il mondo del cinema e delle serie TV. Helen McCrory, attrice britannica nota ai più per i suoi ruoli in Peaky Blinders e nella saga di Harry Potter, si è spenta a 52 anni dopo "un'eroica battaglia" contro il cancro.

A dare la triste notizia il marito della McCrory, l'attore di Billions Damian Lewis, che ha pubblicato sui social un toccante messaggio di addio alla compagna: "Ho il cuore spezzato nell'annunciare che dopo un'eroica battaglia contro il cancro, la bellissima e potente donna che è Helen McCrory è morta pacificamente a casa, circondata da un'ondata di amore da parte di amici e familiari. È morta come ha vissuto. Senza pausa. Dio, la amiamo e sappiamo quanto siamo fortunati ad averla avuta nella nostra vita. Ha brillato davvero intensamente. Vai nel cielo ora, piccola, e grazie."

Apparsa anche nel film di 007 Skyfall e in Hugo Cabret di Martin Scorsese, l'attrice è nota al grande pubblico per aver vestito i panni di Narcissa Malfoy, madre di Draco, nei film dedicati al celebre maghetto e per aver interpretato Polly Gray nella serie BBC Peaky Blinders. Di recente, l'attrice è anche apparsa in Peanny Dreadful e ha prestato la voce a un Daimon in His Dark Materials.

Quanto è interessante?
4