Addio a Jessica Walter: la star di Arrested Development aveva 80 anni

Addio a Jessica Walter: la star di Arrested Development aveva 80 anni
di

Lutto nel mondo della televisione e del cinema: è morta a 80 anni l'attrice Jessica Walter, che ha recitato tra l'altro con Clint Eastwood in Brivido nella notte e ha conquistato nel 2005 un Emmy grazie al ruolo di Lucille Bluth in Arrested Development. Negli ultimi anni era stata anche doppiatrice nella serie animata Archer.

"Il nostro pensiero va alla sua famiglia e agli amici, in particolare a sua figlia Brooke, nostra ex collega" recita una nota di 20th Television. "La spettacolare svolta di Jessica Walter nei panni della diabolica Lucille Bluth è una delle più grandi performance comiche della storia della televisione. [...] Sappiamo che il Paradiso è appena diventato un posto molto più divertente con la sua presenza."

In Brivido nella notte (titolo originale Play Misty For Me), datato 1971, Jessica Walter ha interpretato Evelyn, una donna che ha una relazione occasionale col personaggio di Clint Eastwood, per poi iniziare poi a comportarsi da stalker con lui e a diventare violenta quando scopre la sua relazione con un'altra donna.

Con il resto del cast di Arrested Development, nonostante le accuse rivolte a Jeffrey Tambor, Jessica Walter ha ricevuto tre nomination (2005, 2006 e 2014) ai SAG Awards per la miglior performance di un ensemble in una serie comedy. La serie è caratterizzata anche dalla presenza di Ron Howard come voce narrante. Nel 2015, invece, l'attrice era stata la guest star di un episodio di NCIS.

FONTE: variety
Quanto è interessante?
1