Addio a Logan Williams: l'attore di The Flash è scomparso a soli 16 anni

Addio a Logan Williams: l'attore di The Flash è scomparso a soli 16 anni
di

Logan Williams, attore canadese noto ai più per avere interpretato il giovane Barry Allen in The Flash, è scomparso lo scorso giovedì all'età di 16 anni. Le causa della morte, definita come improvvisa e inaspettata, non sono ancora state rese note.

Nato a Vancouver e cresciuto nella periferia di Coquitlam, Williams ha esordito nel film The Color of Rain al fianco di Warren Christie e Lacey Chabert. Dopodiché ha ottenuto un ruolo in diversi show televisivi tra cui The Flash e The Whispers, quest'ultima co-prodotta da Steven Spielberg. L'attore ha anche recitato in Quando chiama il cuore, serie TV targata Hallmark Channel nella quale ha vestito i panni di Miles Montgomery per 13 episodi.

"Ho appena saputo la devastante notizia che Logan Williams è morto improvvisamente" ha scritto Grant Gustin per ricordare il giovane collega. "Questa foto risale alle riprese dell'episodio pilota di The Flash del 2014. Ero impressionato non solo dal talento di Logan, ma anche dalla sua professionalità sul set. I miei pensieri e le mie preghiere sono rivolte a lui e alla sua famiglia durante quello che sono certo sia per loro un periodo di inimmaginabile difficoltà."

Ha dedicato un messaggio a Williams anche John Wesley Shipp, interprete di Barry Allen nella serie CBS andata in onda dal '90 al '91 e del padre del velocista scarlatto, Henry Hallen, in The Flash: "Sono affranto di apprendere che Logan Williams è scomparso all'età di 16 anni. Si era impegnato al 100% per il ruolo del giovane Barry Allen, e abbiamo sentito la sua mancanza una volta passati oltre quella parte della storia."

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3