Addio a Lynn Cohen: morta l'interprete della governante Magda in Sex And The City

Addio a Lynn Cohen: morta l'interprete della governante Magda in Sex And The City
di

L'attrice Lynn Cohen è morta all'età di 86 anni. La notizia è stata confermata da un portavoce della famiglia, anche se non sono state rivelate le cause del decesso. Tra i suoi ruoli più conosciuti, quello di Magda, la governante di Miranda (Cynthia Nixon) in Sex And The City.

Cohen ha infatti recitato nella serie HBO dal 2000 al 2004, per poi riprendere la parte nel film Sex And The City, del 2008, così come nel sequel del 2010. Altri spettatori, probabilmente la ricorderanno per essere stata il tributo Mags in Hunger Games - La ragazza di fuoco.

La carriera televisiva e cinematografica di Cohen è iniziata relativamente tardi, con il primo ruolo di rilievo nel 1993, in Misterioso omicidio a Manhattan, pellicola scritta, diretta e interpretata da Woody Allen. Da allora, è comparsa in numerose produzioni. Per quanto riguarda il piccolo schermo, Cohen ha recitato in serie come Damages, Nurse Jackie, The Affair, e Law & Order. Inoltre, è stata guest star in The Marvelous Mrs. Maisel, God Friended Me, Chicago Med e Master of None. Tra i vari lungometraggi in cui è comparsa, invece, ricordiamo Munich di Steven Spielberg, film candidato all'Oscar come miglior film nel 2006.

Cohen era anche un'attrice di teatro ed è apparsa in diverse produzioni di Broadway, come Orpheus Descending e Ivanov. Nel corso della sua carriera si è guadagnata anche le candidature ai Drama League Award e al premio Lucille Lortel, che premiano l'eccellenza in ambito teatrale.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2