Addio a Robert Conrad, star di Selvaggio West, morto a 84 anni

Addio a Robert Conrad, star di Selvaggio West, morto a 84 anni
di

The Wrap riporta che Robert Conrad è morto all'età di 84 anni. L'attore viene ricordato in particolare per il ruolo dell'agente segreto James T. West nella serie tv degli anni Sessanta Selvaggio West (The Wild Wild West).

"Ha vissuto una vita molto lunga e, anche se la sua famiglia è dispiaciuta per la sua dipartita, vivrà per sempre nei loro cuori", ha dichiarato il portavoce della famiglia, Jeff Balard, ai microfoni di People. Conrad è morto per insufficienza cardiaca mentre si trovava a Malibu, in California.

Conrad è nato a Chicago e ha lavorato come lattaio mentre inseguiva una carriera di cantante. Quando si è trasferito a Los Angeles, nel 1958, ha iniziato a recitare e ha trovato il successo firmando per la Warner Brothers Pictures e apparendo nella serie tv di successo Hawaii Eye (1959). Durante gli anni Sessanta e Settanta è stato protagonista di diverse produzioni, incluso lo show Mission: Impossible. Conrad è stato candidato al Golden Globe e ha vinto il People’s Choice Award per la parte del Maggiore Greg "Pappy" Boyington (personaggio realmente esistito) in Black Sheep Squadron, serie inizialmente conosciuta come Baa Baa Black Sheep e ambientata durante la seconda guerra mondiale. Conrad ha recitato anche in diversi film, come The Lady in Red e Jingle All the Way. L'ultima opera cui ha partecipato è il film del 2002 Dead Above Ground.

Ricordiamo che Selvaggio West ha ispirato il film Wild Wild West (1999), con protagonista Will Smith, il quale rinunciò al ruolo di Neo in Matrix pur di parteciparvi.

In questa giornata di addii, vi segnaliamo la scomparsa di Orson Bean, investito e travolto da due auto.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
2