Agent Carter, perché per Disney non è canonica? Parliamone

Agent Carter, perché per Disney non è canonica? Parliamone
di

Agent Carter è una serie creata dalla Marvel Television e dalla ABC, incentrata sul personaggio di Peggy Carter. Ci siamo chiesti più di una volta se Agent Carter fosse canonica con il MCU, e ora, grazie a Disney+, sembra essere giunta una risposta. La serie è stata infatti spostata nella sezione Legacy, confermando che per Disney non è canon.

Ma perché, ci si chiede? Sembrava infatti che potesse esserlo, considerando il riconoscimento degli Studios che hanno mantenuto Atwell come volto di Peggy. Inoltre la serie non sembra creare alcun problema né ai film né ad altri prodotti Marvel con le sue trame e i suoi riferimenti. Tutto sembra essere al posto giusto, ma è chiaro che Kevin Feige ha fatto una scelta: tutte le serie precedenti a quelle realizzate quest'anno con Disney+, e sviluppate in passato dalla divisione televisiva guidata da Jeph Loeb, non sono da considerarsi canoniche con il MCU.

E in effetti nella sezione incriminata è stata spostata anche Agents of SHIELD che è considerata non canonica anch'essa ormai da tempo. Questo sarebbe un modo per mettere ordine tra il pre e il post mondo seriale esclusivamente curato dalla Marvel insieme a Disney+, che non si limita solo a rispettare i film, ma crea veri e proprio collegamenti con questi. Il MCU si sta ormai ampliando, e Kevin Feige vuole avere tutto sotto controllo, per creare un universo ancora più articolato ed emozionante.

Quanto è interessante?
5