L'agente di Lautaro spaventa l'Inter: "vogliamo capire il futuro dell'Inter"

L'agente di Lautaro spaventa l'Inter: 'vogliamo capire il futuro dell'Inter'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo la lite tra Lautaro Martinez ed Antonio Conte, è anche il numero 10 dell'Inter al centro del chiacchiericcio in giornata odierna. Ad alimentarlo è l'agente del calciatore, Alejando Camano, il quale sulla situazione contrattuale del Toro ha lanciato non qualche dubbio.

"Noi siamo tranquilli, ma la situazione attuale dell'Inter ci impedisce di fare previsioni. Il ragazzo è felice a Milano, ha appena vinto uno scudetto da protagonista, ma non possiamo fare altro che aspettare" ha affermato Camao, il quale non se l'è sentita di promettere ai tifosi nerazzurri la permanenza del suo assistito. "Non posso promettere nulla, allo stato attuale è inutile fare delle previsioni: noi, come altri, vogliamo prima capire quale sarà il futuro del club" ha affermato, precisando però che "non sto parlando con nessuna società: Lautaro è un calciatore nerazzurro e ha ancora due anni di contratto, l'Inter è comunque la priorità. Come detto, si tratta però di capire cosa accadrà dal punto di vista societario".

Discorso differente per Hakimi, un altro dei protagonisti dello scudetto. Per lui la situazione è diversa: "ha ancora quattro anni di contratto… Oggi dico che rimane".

Nel frattempo, oggi si è aperto anche il caso Lukaku in casa Inter: il belga ha organizzato una festa che ha portato all'intervento dei carabinieri.

Quanto è interessante?
2