Marvel

Agents of S.H.I.E.L.D. 5: l'infortunio (reale) di Ming-Na Wen ha plasmato la storia

di
Ming-Na Wen si è infortunata mentre girava delle scene action nei panni dell'agente Melinda May in Agents of S.H.I.E.L.D., quindi la situazione è stata riportata dagli showrunner che si sono occupati della storyline della stagione 5.

Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. 5 ha portato Coulson e i suoi in un futuro distopico. La cosa è stata possibile grazie all'utilizzo di un Monolite Kree.

Parlando con TvLine, l'attrice che interpreta l'Agente Melinda May, Ming-Na Wen, ha raccontato di come si sia infortunata nella vita reale, al menisco sinistro. Quando è apparsa all'evento Wondercon, nell'aprile 2017, era su una sedia a rotelle ed era molto preoccupata riguardo le sue scene per la stagione entrante del serial MCU, la quinta.

Tuttavia, gli showrunner sono stati in grado di scrivere una storia che ruotava intorno a questo infortunio e quindi i problemi si sono ridotti al minimo. Poi, come da sua stessa ammissione, l'attrice ha detto che:

"Ho avuto un fisioterapista favoloso, tanto calore intorno e un meraviglioso team di stunt che ha lavorato tantissimo per coprire il mio infortunio."

L'agente May è una delle più forti del team di Coulson e ci siamo tutti fatti l'idea che sia quasi invincibile. Pertanto, l'essere messa in questa condizione di debolezza, è una grande sfida per il personaggio.

Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. continua ad andare in onda con l'episodio ‘Together or Not At All’ venerdì 12 gennaio su ABC.