Marvel

Agents of S.H.I.E.L.D.: perché la Disney ha salvato la serie?

di

A causa degli ascolti altalenanti, più che della qualità del prodotto, piuttosto buona in generale, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., la serie sugli agenti speciali guidati da Phil Coulson, ha rischiato più volte di essere cancellata. Ma la Disney ha frenato anche l'ennesimo tentativo di fermare la serie: perché?

La ABC, proprio a causa di ascolti non proprio al top, ogni anno sembrava voler cancellare lo SHIELD dal palinsesto, ma poi, grazie al gran parlare che se ne faceva, e a storie sempre più avvincenti, le decisioni al riguardo venivano sempre rimandate. Tuttavia, sembrava proprio che la quarta, dovesse essere la stagione finale della serie Marvel. Invece no, e lo zampino, nella decisione, ce lo ha messo proprio la Disney.

Uno dei motivi, certamente è la "stabilità" dello show che, seppure non ha avuto picchi incredibili d'ascolto, ha comunque un nutrito gruppo di fan che resta costante nel tempo. Inoltre, c'è la questione "presenza" sul piccolo schermo: se c'è una o più serie Marvel in pratica ovunque, da servizi di streaming quali Netflix, a piattaforme come Hulu e Fireform, non è possibile che il più grande network in seno alla Disney, la ABC, non abbia nemmeno una serie dedicata all'attivo.

Poi c'è la questione Inumani... Inizialmente in tanti hanno pensato che il rinnovo dello SHIELD fosse direttamente connesso alla realizzazione del nuovo show. Se Inhumans avesse fallito (come pare), gli agenti avrebbero continuato a traghettare i prossimi progetti Marvel per la tv, altrimenti, forse... ciao!

Considerato l'impatto che gli Inumani stanno avendo sul pubblico (almeno per adesso), la decisione di mantenere attivo Marvel's Agents of SHIELD non è stata sciocca.

Questa serie non avrà mai vita facile e, a meno che il rating non salga vertiginosamente, ci sarà sempre il rischio di vederla cancellata, prima o poi. Per adesso godiamoci la stagione entrante, la quinta, che arriverà tra pochi mesi!

Quanto è interessante?
9