Marvel

Agents of SHIELD 6, nel decimo episodio "Leap" un avvenimento sconvolgente

Agents of SHIELD 6, nel decimo episodio 'Leap' un avvenimento sconvolgente
di

Come ormai saprete, la ABC ha ufficializzato da pochi giorni la fine di Agents of SHIELD con la settima stagione, già annunciata e pronta alla produzione, il tutto mentre la sesta stagione si avvia alla conclusione, giunta ormai al 10° episodio, "Leap", e con un avvenimento davvero sconvolgente per i fan.

Prima di tutto, c'è stata una rivelazione a sorprese legata anche alla scioccante scena post-credit di Collision Course Parte II. A quanto pare, infatti, Izel (Karolina Wydra) possiede la capacità di impossessarsi di altri corpi, il che ha spiegato il perché l'Agente May ha sparato a Sarge (Clark Cregg) nella scena dopo i titoli di coda di cui sopra. Il potere di Izel si è però rivelato davvero pericoloso quando ha fatto in modo che Mack (Henry Simmons) si colpisse fino a perde i sensi e che Piper (Briana Venskus) si sparasse ad una mano.

La grande mossa di Izel è arrivata però verso la fine, quando decide di far saltare in aria il povero Davis (Maximilian Osinski), il che dà anche il titolo all'episodio. La sua morte arriva davvero come un fulmine a ciel sereno, appena dopo che Davis stava cominciando a ottenere un po' più di spazio di qualità nella stagione, ma c'è comunque da applaudire a Whedon e company per riuscire a tenere sempre sulle spine gli appassionati.

Agents of SHIELD 6 tornerà il prossimo 26 luglio con l'undicesimo episodio, "From the Ashes".

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2