Marvel

Agents of SHIELD, Chloe Bennet sull'essere uno dei primi supereroi di origine asiatica

Agents of SHIELD, Chloe Bennet sull'essere uno dei primi supereroi di origine asiatica
di

In occasione del Women's History Month, TV Guide ha intervistato alcune protagoniste degli show ambientati nel Marvel Cinematic Universe concentrandosi in particolare sul loro ruolo all'interno del genere.

Tra le attrici prese in considerazione rientra anche Chloe Bennet, interprete di Daisy Johnson/Quake in Agents of S.H.I.E.L.D., show targato ABC che è stato da poco rinnovato per una settimana stagione.

Durante l'intervista l'attrice ha parlato del suo ruolo nello show e in particolare del fatto di essere uno dei primi supereroi di origine asiatica ad apparire in produzioni di questa portata: "Quando ero una bambina, volevo disperatamente diventare una ragazza bionda con gli occhi azzurri che vive in California. Volevo essere di questo aspetto quando ero più giovane."

"Se ripenso a me che vivo nella parte sud di Chicago, un ragazza mezza-cinese che gioca nel vicolo insieme a tutti i suoi fratelli...Se penso che ora posso diventare un supereroe..." ha continuato la Bennet parlando della sua infanzia, affermando poi sentire un forte "senso di responsabilità" visto che crescendo "difficilmente vedeva nella cultura pop persone che le assomigliavano".

"Cercavo solamente di pagare l'affitto," ha poi spiegato l'attrice. "Ma poi ho pensato 'Oh Dio. Sto interpretando un supereroe. Ed è uno dei primi supereroi asiatici. Oh Dio, questa è una responsabilità che mi sto assumendo proprio come il mio personaggio ha dovuto abbracciare i propri poteri.'"

Come annunciato dal poster ufficiale, Agents of S.H.I.E.L.D. tornerà in onda il prossimo maggio. Recentemente, anche se non è ancora stato confermato, Clark Gregg ha lasciato intendere che la settima stagione dello show potrebbe essere l'ultima.

FONTE: TV Guide
Quanto è interessante?
2