Agents of SHIELD, il finale cita un evento di Avengers: Endgame

Agents of SHIELD, il finale cita un evento di Avengers: Endgame
di

Nelle scorse ore è andata in onda negli Stati Uniti la puntata conclusiva di Agents of SHIELD: dopo sette stagioni i fan hanno dovuto dire addio ai protagonisti della serie, non prima però di notare un importante richiamo ad Avengers: Endgame.

Uno degli elementi più importanti della stagione è stato il concetto dei viaggi nel tempo, in particolare gli appassionati erano ansiosi di scoprire se le modifiche fatte dai protagonisti lungo la linea temporale avrebbero creato una nuova dimensione, oppure se avrebbero semplicemente cambiato il futuro. Come abbiamo visto nelle varie pellicole della Marvel, la conseguenza di un viaggio nel tempo è la creazione di varie linee temporali diverse, cosa successa anche durante la puntata finale di Agents of SHIELD.

Nella serie, gli sforzi dei protagonisti hanno creato due diverse dimensioni, con il Team Coulson diviso e senza apparente possibilità di ricongiungersi. Per risolvere questo problema, Fitz decide di sfruttare il Regno Quantico per spostarsi di dimensione, proprio come i supereroi presenti in Avengers: Endgame. Il suo esperimento ha successo, permettendo ai protagonisti di ritrovarsi nella loro linea temporale originale. Ricordiamo che in Italia la settima stagione è presente nel palinsesto di Sky, l'episodio conclusivo verrà infatti trasmesso su Fox il prossimo 28 agosto.

Infine vi segnaliamo questo video che ci mostra la reazione di Chloe Bennet al finale di Agents of SHIELD.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2