Agents of SHIELD, perché il piano di un personaggio non ha funzionato?

Agents of SHIELD, perché il piano di un personaggio non ha funzionato?
di

Lo scorso mercoledì è andato in onda sulla rete americana ABC un nuovo episodio di Agents of S.H.I.E.L.D., nel quale Daisy e Sousa si sono ritrovati in una situazione piuttosto complicata, per colpa di un villain inaspettato. Vediamo insieme cosa è successo.

Come abbiamo visto sul finire della 7x05 A Trout In The Milk, Daisy (Chloe Bennet) e Sousa (Enver Gjokaj) sono stati tramortiti e catturati da Nathaniel Malick (Thomas E. Sullivan), il cui intento era quello di rubare i poteri di Quake.

Nella 7x06, Adapt or Die, Nathaniel riesce a operare delle trasfusioni da una Daisy incapacitata da una particolare droga, e ad ottenere le abilità tanto agognate. Ma come prova ad utilizzarle, queste si ritorcono contro di lui, causando il crollo dell'edificio. Daisy e Sousa riescono così a scappare e a far ritorno sullo Zephyr.

Ma perché il piano di Malick non ha funzionato?

Se ben ricordate, la stessa Daisy, che di base è un Inumana, e quindi aveva già in sé le abilità risvegliate poi dalla Terrigenesi, ha faticato non poco per tenere a bada i propri poteri e riuscire ad assumerne il controllo (non dimentichiamo il tempo passato nella colonia degli Inumani nella seconda stagione, e la ricaduta psicologica durante la quarta). Non solo, ma inizialmente la ragazza aveva bisogno di particolari guanti (ideati da Fitz) per far sì che il suo corpo potesse sostenerli.

Se poi ci aggiungiamo il fatto che nella quinta stagione, per poter eliminare la minaccia rappresentata da Talbot (Adrian Pasdar), questa si iniettò una nuova versione del siero noto come Centipede, che contribuì ad aumentare la portata delle sue abilità, risulta evidente come l'ingenuo Nathaniel non poteva davvero sperare di riuscire a utilizzarli con tale facilità.

Il prossimo episodio di Agents of S.H.I.E.L.D., The Totally Excellent Adventures of Mack and the D, andrà in onda su ABC mercoledì 8 luglio negli Stati Uniti.

Quanto è interessante?
3