Alessia Marcuzzi ha svelato i veri motivi dell'addio a Mediaset

Alessia Marcuzzi ha svelato i veri motivi dell'addio a Mediaset
di

E' passata qualche settimana dall'addio di Alessia Marcuzzi a Mediaset e la conduttrice ha parlato dei motivi che l'hanno spinta a prendere la decisione di lasciare il Biscione, che è arrivata nell'ambiente come un fulmine a ciel sereno dal momento che era uno dei volti della TV.

Parlando con Vanity Fair, la Marcuzzi ha affermato che "quando non ti riconosci più, e non c’entra quello che fai e hai sempre fatto, ma c’entri tu, è obbligatorio chiedersi: ‘Che cosa vuoi diventare?’. E rispondersi. Mi sono detta: ‘Alessia, sei fortunata, sì, e tantissimo, ma sei davvero quello che ti piace? Quello che vuoi essere?’. E così ho cominciato a ridisegnarmi. A pensare. Mi sono fermata: c’era necessità di capire. La verità è che ho lasciato Mediaset per sperimentare una nuova fase della vita, assecondando un richiamo, un’urgenza di libertà".

Evidentemente quindi dietro la decisione non ci sono problemi con Mediaset ma la voglia di cambiare ed affrontare nuove sfide.

Il rapporto con Pier Silvio Berlusconi comunque sembra essere positivo e lo stesso dirigente di Mediaset nel corso della presentazione dei palinsesti ha affermato che "ho grande stima e affetto per Alessia, non è escluso un suo futuro ritorno". Evidentemente però questo non avverrà a breve.

Quanto è interessante?
3