Alias: le star dello show vogliono un reboot della serie: "Si sbrighino, pero!"

Alias: le star dello show vogliono un reboot della serie: 'Si sbrighino, pero!'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Si parla da tempo di un reboot di Alias, la storica serie di J.J. Abrams con Jennifer Garner, ma per ora nulla si è concretizzato su quel fronte. Intanto, però, le star dello show caldeggiano all'azione.

Michael Vartan e Carl Lumbly, gli interpreti dell'agente della CIA Michael Vaughn e il partner di Sydney Bristow (a.k.a. Jennifer Garner) Marcus Dixon, vogliono un reboot di Alias, possibilmente prima di subito.

"Sì, e sarei lì in un nano-secondo. Sarebbe davvero un'esperienza fantastica poter lavorare di nuovo con tutte queste persone. Si devo sbrigare però, perché quelle scene di corse e rincorse per i corridoi... Ho le ginocchia di un 53enne che potrebbero non concordare con lo sforzo fisico richiesto in questi casi" ha infatti affermato Vartan in una recente intervista con Comicbook "Ma ovviamente, sarebbe fantastico anche solo per l'opportunità e le atmosfere".

Parole che trovano l'appoggio di Lumbly: "Concordo, e porterei... Beh, non voglio dare un'età ai miei arti, ma porterei le mie ginocchia ovunque servirebbero per girare".

E dire che nemmeno J.J. Abrams sarebbe contrario a un reboot di Alias... Cos'è che starà fermando un qualsiasi network o servizio streaming dal produrlo?

E voi, cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere una nuova versione di Alias? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4