SDCC12

Alice in Wonderland, dalle graphic novel Zenescope alla serie tv per Lionsgate

di

La Lionsgate ha annunciato la prossima produzione di una serie tv ispirata alle graphic novel della Zenescope, Alice in Wonderland. I tre volumi di cui è composta l'opera, intitolati rispettivamente Return to Wonderland, Beyond Wonderland ed Escape from Wonderland sono delle riletture moderne della storia di Lewis Carroll con protagonista la figlia di Alice. La serie a fumetti è stata scritta dai co-fondatori della Zenescope, Raven Gregory, Joe Brusha insieme a Ralph Tedesco. Brian Robbins, già al lavoro su Smallville, ricoprirà il ruolo di produttore esecutivo del nuovo progetto televisivo mentre si cerca uno sceneggiatore, che si occupi di adattare la versione cartacea a quella televisiva.

Robbins ha intenzione di trovare un'attrice esperta per il ruolo di Alice, affiancata da un volto nuovo che interpreti la figlia. Non c'è ancora nessun canale potenzialmente interessato al progetto, ma il produttore esecutivo vorrebbe che fosse una rete via cavo ad acquisire la serie.

FONTE: superherohype.com
Quanto è interessante?
0