Alien, la serie TV sarà qualcosa di nuovo per la saga secondo il suo protagonista

Alien, la serie TV sarà qualcosa di nuovo per la saga secondo il suo protagonista
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La serie TV su Alien non tradirà lo spirito della saga ma sarà comunque qualcosa di nuovo: parola del nuovo protagonista David Rysdahl! Dichiarazioni che rassicurano i fan più affezionati, che ancora si riservano qualche timore sulla nuova impresa di Noah Hawley.

Alien è una delle saghe fantascientifica più iconiche del genere: gli iconici alieni xenomorfi non si vedono sul grande schermo da oltre cinque anni e presto torneranno in una serie TV spin-off con una storia, secondo Rysdahl, del tutto innovativa: "Noah ha preso il DNA del film e lo rielaborerà in modo del tutto nuovo - ha detto l'attore a The Hollywood Reporter - sta facendo un lavoro davvero interessante su Alien con una prospettiva molto diversa ma allo stesso tempo emozionante di quello che era il film originale". La firma dello showrunner, come abbiamo già visto in Fargo, è certamente unica ma rispettosa del passato: i fan potranno dormire sogni tranquilli?

Mentre il cast di Alien prende forma, la nuova serie TV di Hawley si avvicina sempre di più verso il recupero della produzione: al momento, però, non c'è ancora una data ( bisogna dare il tempo a Hollywood di rimettersi dopo gli scioperi) ma ciò che sembrerebbe certo è che lo spin-off su Alien non arriverà sul piccolo schermo prima del 2025.