Allison Mack, star di Smallville, ha coinvolto una collega nei suoi traffici sessuali?

Allison Mack, star di Smallville, ha coinvolto una collega nei suoi traffici sessuali?
di

Lo scandalo sessuale legato ad Allison Mack ha sconvolto tutti i fan di Smallville. Se fino a poco tempo fa sembrava che la telenovela fosse finita in vista della testimonianza in tribunale dell'attrice, un nuovo retroscena è emerso in queste ore e si lega ad un'altra interprete della serie prequel su Superman.

Parliamo di Alaina Huffman, attrice che in Smallville ha interpretato il personaggio di Dinah Lance, ovvero Black Canary. La donna, che recentemente è stata coinvolta in The Perfection di Netflix, ha confessato ad US Magazine che Allison Mack la invitò ad unirsi a NXIVM, il misterioso culto segreto coinvolto nei traffici sessuali di cui il volto di Chloe Sullivan è accusata.

A quanto pare, però, la Huffman non si era resa conto di cosa si trattasse e, per fortuna, rifiutò di unirsi agli incontri della setta per i troppi impegni personali:

"È interessante il fatto che all'epoca ricevevo inviti per moltissimi incontri, e siccome all'epoca avevo due figli piccoli non avevo tempo per partecipare ai meeting che mi proponevano, gli impegni non si sono mai allineati e quindi non ho mai frequentato nessuno di essi".

Col senno di poi, è stata ovviamente una fortuna che l'attrice americana non abbia mai partecipato a nessuno degli incontri di NXIVM. Intanto attendiamo che Allison Mack testimoni in tribunale contro Keith Raniere, il leader del culto.

FONTE: HH
Quanto è interessante?
5