Alvaro Morte: 5 curiosità da scoprire sul Professore de La Casa di Carta

Alvaro Morte: 5 curiosità da scoprire sul Professore de La Casa di Carta
di

La Casa di Carta è una delle serie più amate di Netflix. Il suo protagonista principale, Il Professore o Sergio Marquina, si è guadagnato un seguito di culto online poiché la maggior parte dei fan ora lo confronta con artisti del calibro di Al Capone e Carlos The Jackal.

L'attore che lo interpreta è Alvaro Morte ed è arrivato il momento di scoprire alcune curiosità sulla sua vita alcune delle quali si avvicinano, inaspettatamente, alle caratteristiche principali de Il Professore. Alvaro Morte è stato sarà, ovviamente, presente anche nell'attesissima quinta stagione della serie, ma ecco a voi le 5 curiosità più piccanti.

  • Ha avuto altri ruoli importanti

La maggior parte delle persone che non vivono in Spagna non conosceva Alvaro Morte fino a quando La Casa di Carta non è arrivato su Netflix. Tuttavia, Morte è un attore veterano che ha una lunga carriera con alcuni ruoli importanti. Prima di diventare Il Professore, Alvaro ha interpretato il ruolo di Ray nel programma televisivo spagnolo Plan 25, andato in onda tra il 2007 e il 2008. La sua fama in Spagna è arrivata con il ruolo di Gabriel Areta nella soap opera Love In Trouble Times. La sua fortuna più grossa si è avuta con l'apparizione nel famoso spettacolo di Antena 3 The Secret Of Puente Viejo. Da allora è passato anche ai film inglesi, incluso il film del 2020 The Wheel Of Time.

  • È amico intimo di Pedro Alonso

Pedro Alonso e Alvaro Morte hanno creato un legame perfetto quando si sono incontrati sul set de La Casa di Carta per la prima stagione. I due hanno avuto una lunga carriera in Spagna, ma non avevano mai lavorato insieme a grandi progetti prima. Quando si sono incontrati sul set della serie Netflix hanno sviluppato un'amicizia che ha influenzato la loro performance nello show. I loro personaggi, Il Professore e Berlino, non erano fratelli nelle sceneggiature originali, ma le due star hanno chiesto di cambiare il loro status. Da allora sono diventati grandi amici nella vita reale.

  • È realmente un professore

La performance di Alvaro Morte nei panni de Il Professore era semplicemente troppo perfetta per essere vera. Il professore che dà lezioni alla sua banda prima della rapina è una delle migliori scene in un dramma criminale. Alvaro Morte si è laureato in Stage Management presso l'Università di Tampere in Finlandia dopo aver vinto una borsa di studio. Ha poi iniziato a insegnare nello stesso corso come assistente professore in classi part-time.

  • Ha vinto contro il cancro

Ogni volta che vengono menzionate star che hanno sconfitto il cancro, Morte viene raramente menzionato perché difficilmente ne parla in pubblico, ma è uno di loro. Nel 2011, prima di fare il suo debutto nella TV spagnola, gli è stato diagnosticato un tumore alla gamba. Era spaventato come qualsiasi malato di cancro e pensava che sarebbe morto entro tre mesi, anche se il trattamento ha funzionato molto bene. Riuscì a tornare a recitare pochi mesi dopo.

  • Ha amato davvero Raquel

Quando gli è stato chiesto quale sia stata la scena più difficile che ha dovuto recitare ne La Casa di Carta, Alvaro Morte ha menzionato la scena nella parte 3 quando il professore pensa che Raquel sia stata uccisa. Morte si è talmente immedesimato nel personaggio che ha dichiarato di essersi innamorato davvero di Raquel Murillo, e ha trovato difficile girare una scena in cui era morta. Morte ha detto che è stato anche costretto al multitasking tra l'essere il leader forte che gestisce la rapina e l'amante che piange la morte del suo amante. La sua stagione preferita di Money Heist è stata la prima stagione, al contrario della terza, che ha un pubblico più alto.

Non ci resta che attendere la pubblicazione su Netflix della nuova stagione. Quali sono i nuovi personaggi vedremo in La casa di carta 5? Se anche voi siete dei fan, scoprite i migliori episodi de La casa di carta.

Quanto è interessante?
1