American Crime Story 3, Clive Owen si aggiunge al cast: sarà Bill Clinton

American Crime Story 3, Clive Owen si aggiunge al cast: sarà Bill Clinton
di

Dopo aver raccontato le vicende di O. J. Simpson e Gianni Versace, la terza stagione di American Horror Story si concentrerà sullo scandalo sessuale che coinvolse l'allora presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e Monica Lewinsky . In attesa dell'inizio delle riprese, è stato confermato che Clive Owen vestirà i panni di Clinton.

L'attore sarà il protagonista al fianco di Beanie Feldstein (Lady Bird), già annunciata nella parte di Lewinsky.
Tra gli altri membri del cast conosciuti, ricordiamo: Sarah Paulson, che interpreterà Linda Tripp, "confidente" di Lewinsky; Annaleigh Ashford nel ruolo di Paula Jones, la quale intentò una causa civile contro Clinton nei tardi Anni Novanta.

La terza incarnazione della serie antologica creata da Ryan Murphy sarà intitolata Impeachment: American Crime Story e si baserà sul bestseller del 1999 A Vast Conspiracy: The Real Story of the Sex Scandal That Nearly Brought Down a President, scritto da Jeffrey Toobin. La scrittura degli episodi è affidata a Sarah Burgess e tra i produttori esecutivi c'è la stessa Monica Lewinsky.
L'inizio delle riprese è previsto per febbraio del 2020, mentre la data della première è stata fissata al 27 settembre.

Clive Owen è un attore britannico vincitore di un premio BAFTA e di un Golden Globe per Closer, film del 2004 diretto da Mike Nichols. Il suo lavoro più recente è Gemini Man, pellicola che ha debuttato in Italia il 10 ottobre 2019.

FONTE: Tv Line
Quanto è interessante?
1