American Gigolò, interrotta ancora la produzione: che succede alla serie con Jon Bernthal?

American Gigolò, interrotta ancora la produzione: che succede alla serie con Jon Bernthal?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La produzione della serie Showtime, American Gigolò, è stata nuovamente sospesa per almeno due settimane. Lo show ha come protagonista Jon Bernthal nel ruolo che venne ricoperto nel celebre film di Paul Schrader da Richard Gere. Bernthal, conosciuto per il ruolo nella serie The Punisher, sarà Julian Kaye.

Il motivo della sospensione delle riprese è l'addio del co-produttore esecutivo David Bar Katz al progetto, prodotto da Paramount TV Studios. La sua partenza ha suscitato preoccupazione perché arriva a distanza di settimane dalla rottura della produzione con un'altra figura chiave del progetto come David Hollander, a seguito di un'indagine su accuse di comportamenti inappropriati e dell'ingresso di Nikki Toscano e Russell Rothberg in qualità di consulting producers.

Il duo dovrebbe utilizzare queste due settimane di stop per lavorare alla preparazione dell'episodio 8. American Gigolò è stata confermata inizialmente con un totale di 10 episodi ma ora i piani sembrano cambiati e l'ottavo episodio potrebbe essere quello che chiuderà la stagione.
Al momento del licenziamento di Hollander, Katz lo ha sostituito e la produzione è stata sospesa per una settimana. Le divergenze creative tra quest'ultimo e Nikki Toscano avrebbero portato alla rottura e alla nuova temporanea sospensione.

Oltre al protagonista la serie include nel cast Rosie O'Donnell, Lizzie Brocheré, Gabrielle LaBelle, Leland Orser e Wayne Brady.
Jon Bernthal ha celebrato The Punisher, nel giorno in cui la serie è stata pubblicata sulla piattaforma streaming.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2