American Horror Story: 1984, Sarah Paulson non farà parte del cast della serie

American Horror Story: 1984, Sarah Paulson non farà parte del cast della serie
di

La nona stagione della serie antologica dell'orrore di casa FX, American Horror Story: 1984, non vedrà il ritorno di Sarah Paulson tra i membri regolari del cast.

L'attrice vincitrice di un Emmy e un Golden Globe per la sua interpretazione in un'altra delle serie prodotte da Ryan Murphy, American Crime Story: Il caso O.J. Simpson, non farà parte del cast della prossima stagione di American Horror Story.

La Paulson, che aveva preso parte a tutte le precedenti stagioni, è solo una delle star che non farà ritorno nella serie: precedentemente anche un altro storico interpreste di AHS, Evan Peters, aveva comunicato la sua assenza, così come Billy Eichner.

Cody Fern (Michael Langdon in American Horror Story: Apocalypse), invece, spera di tornare, soprattutto in virtù dell'ambientazione della nuova stagione che, come da titolo, avrà luogo nel pieno degli anni '80.

Non è ancora chiaro se l'assenza della Paulson sarà totale, o se verrà lasciata aperta la porta a una qualche apparizione, ma per ora è escluso un coinvolgimento regolare come quello delle passate stagioni.

L'attrice, intanto, sta già lavorando a diversi progetti: oltre ad essere parte della nuova serie FX, Mrs. America, tornerà a collaborare con Ryan Murphy per un originale Netflix, Ratched, e sarà anche nel cast dell'atteso film prodotto da Warner Bros. Pictures e Amazon Studios, Il Cardellino.

American Horror Story: 1984 debutterà su FX mercoledì 18 settembre.

FONTE: ComingSoon
Quanto è interessante?
1