American Horror Story: 1984 secondo Billie Lourd sarà una stagione terrificante

American Horror Story: 1984 secondo Billie Lourd sarà una stagione terrificante
di

Come avete potuto vedere dai numerosi trailer di American Horror Story: 1984 la prossima stagione della serie antologica horror sarà un omaggio ai film slasher degli anni '80. Billie Lourd, una delle protagoniste dello show, ha rivelato che sarà anche molto più gore e terrificante delle precedenti.

L'attrice ha dichiarato durante una sua apparizione al "The Tonight Show with Jimmy Fallon" che ha dovuto usare la musica per rilassarsi durante le riprese: "Questa è molto più sanguinolenta delle precedenti, ho dovuto cantare per tutti i giorni Africa perché la serie è veramente terrificante". Ha poi continuato rivelando: "Sarà ambientata fuori Los Angeles, saremo io e dei miei amici istruttori del campo, ci sarà Gus Kenworthy, lo sciatore di cui sono innamorata, Cody Fern, Matthew Morrison di Glee e la mia amica Leslie Grossman, in pratica siamo a LA ma ci stiamo annoiando, vogliamo andare via, quindi decidiamo di diventare istruttori di campo in questo campeggio in cui venti anni prima sono stati uccisi dei ragazzi". Billie Lourd ha inoltre avvisato che il Mr. Jingle, nonostante il nome poco minaccioso, sarà veramente senza pietà.

I fan della serie saranno entusiasti di sapere che Sarah Paulson potrebbe tornare in American Horror Story: 1984, show che andrà in onda il prossimo 18 settembre.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
1