In American Horror Story 1984 è tornato un personaggio di Hotel. Ecco di chi si tratta

In American Horror Story 1984 è tornato un personaggio di Hotel. Ecco di chi si tratta
di

La premiere di American Horror Story 1984 è andata in onda lo scorso mercoledì in territorio americano, presentandoci i nuovi protagonisti e una prima parte di trama della nona stagione della serie antologica di FX creata dal prolifico e brillante Ryan Murphy (Glee, Pose) e dal collega Brad Falchuck.

Ebbene, onestamente molto a sorpresa (anche se Murphy non ha nascosto mai, al pubblico, la condivisione dell'universo tra le varie stagioni), proprio nel primo episodio della nuova stagione è ricomparso un personaggio visto in American Horror Story: Hotel, per l'esattezza il serial killer Richard Ramirez, realmente esistito e noto come il soprannome di Night Stalker, qui interpretato però dall'attore Zach Villa.

Ramirez si vedeva anche in Hotel, più precisamente il suo fantasma, invitato dal James Patrick March di Evan Peters alla Devil's Night insieme ad altri famosi serial killer ormai deceduti. Nell'episodio lo vedevamo uccidere una coppia di sposini proprio insieme al perfido March. In 1984 Ramirez assale invece nel suo appartamento Brooke, personaggio interpretato da Emma Roberts, rubandole anche un anello nuziale e definendosi da solo Night Stalker, dichiarando inoltre la sua fede satanista (lo era anche nella realtà).

American Horror Story 1984 va in onda ogni mercoledì su FX.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
2