American Horror Story: Evan Peters non ci sarà nella nona stagione

American Horror Story: Evan Peters non ci sarà nella nona stagione
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel corso di un'intervista al WonderCon, la star di American Horror Story, Evan Peters, ha confermato che non apparirà nella nona stagione dello show di Ryan Murphy. L'attore era apparso in tutte le precedenti stagioni e per la prima volta non farà parte del cast della serie; Peters ha infatti confermato che rimarrà fuori dai nuovi episodi.

Per il momento sono trapelati davvero pochi dettagli ufficiali sulla nuova stagione dello show e l'unica notizia certa riguarda la presenza di un'altra habitué della serie, Emma Roberts e Gus Kenworthy, sciatore freestyle olimpionico che reciterà nel ruolo del fidanzato della Roberts.

Il tema della nuova stagione della serie antologica American Horror Story - uno dei prodotti horror più longevi e amati del piccolo schermo - dev'essere ancora annunciato. Evan Peters tornerà nel ruolo di Quicksilver in X-Men: Dark Phoenix e non è chiaro se tornerà o meno nella seconda stagione di Pose, l'altra produzione della coppia Ryan Murphy/Brad Falchuck.
Nel cast della prima stagione di Pose Evan Peters affianca colleghi del calibro di Kate Mara, Billy Porter e James Van der Beek.

Nell'ottava stagione, American Horror Story: Apocalypse, Evan Peters interpreta Mr. Gallant, James Patrick March, Tate Langdon e Jeff Pfister. L'attore è un veterano della serie e ha conosciuto fama internazionale proprio grazie allo show di Ryan Murphy.
Le riprese della nona stagione inizieranno nel mese di giugno.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
3