di

Un po' a sorpresa, Netflix ha da poco rilasciato online il primo trailer ufficiale della seconda stagione di American Vandal, la dissacrante e intelligentissima serie mockumentary creata da Tony Yacenda che lo scorso hanno ha ricevuto un plauso caloroso e unanime dalla critica internazionale.

La prima stagione della serie, che vanta uno score del 98% su Rotten Tomatoes (87% audience), mostrava le le conseguenze di uno scherzo liceale che lascerà 27 auto vandalizzate e riempite di immagini falliche. Nel corso degli episodi, un aspirante documentarista, Peter Maldonado (Tyler Alvarez), investigava sulla controversa e potenzialmente ingiusta espulsione di uno studente al suo senior year, Dylan Maxwell, rinomato e conosciuto disegnatore di falli. La domanda alla quale la serie tentava di rispondere era una e una sola: chi ha disegnato tutti quei peni?

Dopo il finale della prima stagione, davvero brillante (vedere per credere), Maldonado è ora pronto a tornare all'opera grazie al successo riscosso dal suo documentario su Maxwell, mettendosi questa volta sulle tracce di un nuovo criminale. Sì perché, se nella prima stagione di trattava di falli, in questa seconda il vandalo di turno, conosciuto come Turd Burglar, ha contaminato l'intera scorta di limonata della scuola, probabilmente con del lassativo, causando numerosi problemi intestinali e incontinenza.
L'immagini di copertina dovrebbe essere abbastanza esplicativa.

La seconda stagione di American Vandal è attesa su Netflix il prossimo 14 settembre.

Quanto è interessante?
4

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.