Amir Wilson di His Dark Materials rivela dei retroscena sul suo personaggio

Amir Wilson di His Dark Materials rivela dei retroscena sul suo personaggio
di

L'ultimo promo di His Dark Materials ha mostrato a tutti i fan cosa dovranno aspettarsi dalla prossima puntata della serie, nel frattempo vi presentiamo questa intervista ad Amir Wilson, interprete di un enigmatico personaggio presente nella prima stagione dello show di HBO.

L'attore ha dovuto tenere nascosto il suo coinvolgimento nella trasposizione televisiva dell'opera di Philip Pullman, infatti Will Parry sarà il focus del volume sequel scritto dall'autore britannico. A quanto pare però i produttori della serie hanno deciso di cambiare una parte della storia, introducendo il personaggio nel corso della puntata intitolata "The Lost Boys". Intervistato da Entertainment Weekly, Amir Wilson ha rivelato come si sono svolte le audizioni per Will: "Sono stato scelto per la parte un anno fa. Ho fatto la prima audizione nel gennaio 2018, prima hanno detto che ero troppo giovane, poi all'inizio di questo anno mi hanno richiamato per un'altra audizione. Durante questo processo non ho mai incontrato Dafne, lei aveva incontrato gli altri candidati per la parte, ma non me perché ero impegnato a girare un film. Tra gennaio e febbraio ho dovuto affrontare sei audizioni diverse per la parte".

Una volta scelto definitivamente per il ruolo, Amir ha potuto finalmente incontrare la sua collega: "Ci siamo visti per la prima volta a Madrid, perché io ero nella Repubblica Ceca per girare una serie di Netflix. [...] Quando ho avuto la parte hanno deciso di farci incontrare, così sono volato a Madrid per una cena insieme a Dafne, la sua famiglia e i produttori. È una persona fantastica, siamo andati subito d'accordo". Continua quindi la serie TV di HBO, mentre aspettiamo le prossime puntate vi lasciamo con la nostra recensione di quattro episodi di His Dark Materials.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
3