Andor, la nostra intervista al cast: "l'impero è una metafora di un regima fascista"

di

Da mercoledì 21 settembre sono disponibili su Disney+ i primi tre episodi di Andor, la serie tv dello Star Wars Universe, con protagonista Diego Luna che torna ad interpretare il personaggio già visto in precedenza nello spin-off cinematografico Rogue One: A Star Wars Story.

In occasione dell'uscita della serie vi proponiamo la nostra video intervista ad alcuni membri del cast, ovvero Kyle Soller, Denise Gough e Genevieve O'Reilly, che definisce la serie 'epica e intima'.

Andor è ambientata cinque anni prima di ciò che accade in Rogue One: A Star Wars Story. Lo show racconta le vicissitudini di Cassian Andor (Diego Luna), una spia ribelle che lotta negli anni della formazione dell'Alleanza Ribelle per cercare di contrastare l'Impero Galattico. Andor ha il punteggio più alto di Star Wars su Rotten Tomatoes dopo The Mandalorian.

La prima stagione è composta da 12 episodi e i produttori esecutivi dello show, creato da Tony Gilroy per LucasFilm, sono proprio Gilroy e il protagonista, Diego Luna.
Si tratta della quarta serie live action ambientata nell'universo di Guerre Stellari ideato negli anni '70 da George Lucas.

Se non avete ancora avuto tempo di guardare i primi episodi, potete recuperare la nostra recensione dei 3 episodi di Andor pubblicati mercoledì su Disney+.
Nel cast della serie, oltre a Diego Luna, anche Stellan Skarsgård, Adria Arjona, Fiona Shaw, Denise Gough, Kyle Soller, Genevieve O'Reilly e Forest Whitaker.
Cassian Andor è uno dei personaggi recenti di Guerre Stellari più amati dai fan, che hanno apprezzato Rogue One: A Star Wars Story.

Quanto è interessante?
1