Andzej Sapkowski, autore di The Witcher, parla del suo coinvolgimento nella serie

Andzej Sapkowski, autore di The Witcher, parla del suo coinvolgimento nella serie
di

Continuano le notizie sul processo che ha dato vita alla serie incentrata sullo strigo Geralt: abbiamo scoperto le numerose scene di The Witcher tagliate adesso vi segnaliamo un'intervista a Andrzej Sapkowski in cui l'autore rivela il suo impegno nello show.

Lo scrittore polacco ha risposto alle domande del sito io9, rivelando che era molto riluttante a dare il suo consenso a Netflix per produrre la serie, ma ha cambiato idea a causa soprattutto del carattere delle persone coinvolte nel progetto. Nonostante questo il suo intervento è stato minimo, in quanto: "Non mi piace lavorare troppo o troppo a lungo. In realtà non mi piace proprio lavorare".

In molti si sono chiesti se l'autore avesse posto delle condizioni per far procedere la trasposizione per piccolo schermo dei suoi libri, ma la risposta di Sapkowski ha stupito tutti: "Non mi metto mai in mezzo e non impongo le mie idee agli altri artisti. Non combatto per nulla e non insisto. Do solo consigli".

Infine l'intervistatore ha provato a chiedere cosa ne pensasse del Continente portato in vita dai produttori di Netflix, ma anche qui lo scrittore ha voluto dare una risposta molto vaga: "Il mio nome appare nei crediti, non posso dire niente sulla serie, non sarebbe corretto".

Una persona che invece ha voluto commentare e spiegare i motivi dietro le sue scelte è la showrunner Lauren Hissrich, che ha ultimamente parlato del legame tra Jaskier e il protagonista di The Witcher.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
3