Gli anelli del potere, Billy Boyd entusiasta della serie:"L'ho amata!"

Gli anelli del potere, Billy Boyd entusiasta della serie:'L'ho amata!'
di

La star de Il Signore degli Anelli, Billy Boyd, ha spiegato i motivi per i quali ha amato la serie Amazon Prime Video, Gli anelli del potere. L'interprete di Pipino nella trilogia di Peter Jackson dei primi anni 2000 ha particolarmente apprezzato alcune scelte della serie e ne ha parlato in una recente intervista rilasciata a SyFy.

"Io, in quanto fan di Tolkien, ho amato rivedere tutti questi posti, alcuni dei quali per la prima volta. Sapete, vedere Khazad-dûm e Númenor e tutti questi posti. Penso che questo mi abbia dato più gioia. Penso che il modo in cui passano da un posto all'altro lo abbia reso molto guardabile per me. Penso 'Oh, eccoci qui a Númenor' per poi saltare nelle caverne di Khazad-dûm. L'ho adorato. E vedere cose come gli anelli per la prima volta, tutto ciò è davvero gioioso per me. L'ho amato" ha concluso Boyd.

L'endorsement di Billy Boyd non è il primo del cast storico della trilogia di Jackson. In passato anche Elijah Wood, Sean Astin e Dominic Monaghan, dopo le dure critiche ricevute sul web. Anche Andy Serkis ha elogiato Gli anelli del potere qualche giorno fa.

Le principali obiezioni allo show riguardano soprattutto il ritmo, giudicato troppo lento, e la mancanza di fedeltà al materiale originale.
Voi cosa ne pensate? Siete d'accordo con il cast oppure ritenete che le critiche siano corrette?

Su Everyeye potete leggere la nostra recensione del finale di Gli anelli del potere.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
3