Gli Anelli del Potere, come è stata conservata l'eredità di Tolkien?

Gli Anelli del Potere, come è stata conservata l'eredità di Tolkien?
di

Già nel 2001, quando arrivò per la prima volta nelle sale Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello, si è discusso di quanto (e come) l'eredità di Tolkien fosse stata rispettata e preservata. A 21 anni di distanza, lo stesso tema di è riproposto con l'uscita de Gli Anelli del Potere.

L'eredità di J.R.R Tolkien non è mai stato un tema semplice da affrontare. All'epoca dell'uscita dei primi rumor riguardo la produzione de Gli Anelli del Potere, molti palesarono i propri dubbi riguardo la fedeltà del prodotto, non solo dal punto di vista narrativo ma anche riguardo il pensiero e le idee che l'autore voleva trasmettere.

A quasi un secolo di distanza possiamo dire che gli Anelli del Potere è un modo per svecchiare e modernizzare un universo che, secondo molti, sarebbe sempre stato intriso di ideali fin troppo maschilisti e retrogradi. Con le previsioni del boom di ascolti per il finale di stagione, sembra che questo tentativo sia andato a buon fine.

Proprio questo tema è stato posto al centro di un' intervista rilasciata a Variety dal CEO di Amazon Studios Jennifer Salke. Secondo quanto dichiarato, il nipote di Tolkien, Simon, avrebbe collaborato attivamente sul fronte creativo condividendo le sue idee e come, secondo lui, la storia potesse essere affrontata. "Simon Tolkien si è rivelato un nostro collaboratore ed amico. E' un ragazzo meraviglioso e un ottimo autore. Era una specie di collegamento designato nell'accordo con Amazon. Lui è diventato una vera e propria cassa di risonanza e un eccellente partner".

"L'eredità (dei libri) era molto aperta e incoraggiava la revisione, rimanendo però sempre fedeli a Tolkien. Abbiamo tutti la stessa visione di questa proprietà intellettuale. Non c'è mai stato alcun tipo di scontro e probabilmente questo è il motivo per cui la collaborazione è andata così bene" ha concluso la Salke, raccontando dell' ottimo rapporto instaurato con la famiglia di Tolkien.

Con l'inizio delle riprese della seconda stagione, non ci resta che attendere queste ultime tre puntate.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
5