Gli Anelli del Potere, il regista: "Molto più di una semplice serie Amazon"

Gli Anelli del Potere, il regista: 'Molto più di una semplice serie Amazon'
di

Il regista de Gli Anelli del Potere J.A. Bayona, in un'intervista con Empire ha rivelato quanto questa serie sia straordinaria e speciale e quanto, sia molto più di una semplice produzione realizzata per una piattaforma streaming assai nota come Amazon Prime Video.

Prospettando qualcosa che il pubblico non ha mai avuto modo di vedere prima, ha detto: "Gli Anelli del Potere è molto di più di una semplice serie Amazon, non è la solita televisione. Stiamo creando qualcosa di completamente nuovo".

Sentimento questo, del tutto simile a quello condiviso dagli gli showrunner J.D. Payne e Patrick McKay. I due hanno precisato che Gli Anelli del Potere sarà diversa dalla trilogia di Jackson e che porterà di fatto una ventata di novità nella già ben nota mitologia di Tolkien.

Gli Anelli del Potere presenta un cast impressionante di cui fanno parte personaggi originali come l'elfo silvano Arondir interpretato da Ismael Cruz Cordova, il guaritore umano di Nazanin Boniadi Bronwyn, la principessa nana Disa interpretata da Sophia Nomvete, il fabbro elfico Celebrimbor interpretato da Charles Edwards e l'umano Halbrand, interpretato da Charlie Vickers. Megan Richards, Markella Kavenagh e Sir Lenny Henry, interpretano gli antenati degli Hobbit conosciuti come harfoot. A questi si aggiungono volti familiari del mito del Signore degli Anelli precedentemente interpretati da Cate Blanchett, Hugo Weaving e Harry Sinclair nella trilogia di film di Peter Jackson. Morfydd Clark, Robert Aramayo e Maxim Baldry interpreteranno rispettivamente le versioni più giovani di Galadriel, Elrond e Isildur.

Quali sono le vostre aspettative su questo show? Ditecelo nei commenti.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
5