Anger Management 2: Charlie Sheen licenzia Selma Blair

di

Incredibile ma vero! Sembrava si fosse calmato, anche grazie a questa nuova esperienza lavorativa, e invece Charlie Sheen fa di nuovo parlare di sé, e come sempre in peggio. L'attore avrebbe infatti allontanato dal cast della serie Anger Management, di cui si sta girando una super seconda stagione da ben 90 episodi, la giovane attrice Selma Blair, dopo che quest'ultima si sarebbe lamentata della sua scarsa professionalità e attaccamento al lavoro. Evidentemente al buon Sheen è stato toccato il tasto dolente e la Blair, che nel progetto televisivo del network americano Fx interpreta la terapista del suo personaggio, è stata letteralmente cacciata con tanto di insulti tramite sms.

Ora i produttori dovranno risistemare i copioni dopo la partenza dell'attrice, e trovare una nuova sostituta (si pensa a Mila Kunis) per ricoprire lo stesso ruolo. Tuttavia le cose non potrebbero concludersi qui, visto che altri attori del cast sarebbero molto scontenti per l'atteggiamento poco professionale di Sheen. Stay tuned!

FONTE: tmz.com, deadline.com
Quanto è interessante?
0