Anger Management 2, un ruolo fisso per Brian Austin Green

di

I fan di Brian Austin Green, ex protagonista della serie cult Beverly Hills 90210 ed apparso più recentemente in Desperate Housewives, sarà regular nel progetto televisivo di Fx, Anger Management di cui attualmente è trasmessa la super seconda stagione da 90 episodi e che vede come protagonista l'irascibile Charlie Sheen, che pochi giorni fa ha licenziato in tronco la co-protagonista Selma Blair per le sue lamentele di scarso attaccamento al lavoro nei confronti dell'attore.

Green proseguirà ad interpretare Sean, nemesi di Sheen nel serial, il suo peggior incubo che a questo punto gli darà il tormento per tutti i restanti episodi della stagione, con la speranza che non mandi via colui che veste i panni del personaggio prima del tempo come accaduto con l'attrice.

Quanto è interessante?
0