Netflix

Anya Chalotra su The Witcher e la pressione di diventare la nuova "Game of Thrones"

Anya Chalotra su The Witcher e la pressione di diventare la nuova 'Game of Thrones'
di

La fine di Game of Thrones ha lasciato un vuoto nel panorama televisivo che nei prossimi anni sarà conteso da diversi show di alto profilo. Aspettando Il Signore degli Anelli di Amazon, tra i principali candidati come nuovo fenomeno fantasy troviamo His Dark Materials di HBO e, ovviamente, anche la serie su The Witcher targata Netflix.

Per alcuni membri del cast - nel quale ci sarà Henry Cavill come protagonista - la prospettiva di recitare in uno show dalla portata di The Witcher è però allo stesso tempo eccitante e spaventoso, vista la possibilità di "rovinare tutto" e deludere così milioni di spettatori.

"Anche la mia vita ne subirebbe le conseguenze, non è vero?" ha detto Anya Chalotra, interprete di Yennefer, quando Comicbook.com le ha chiesto se avesse paura di subire la stessa sorte toccata alla stagione finale di Game of Thrones. "Sai, la vivo momento per momento e già così è opprimente. E' davvero spaventoso. Il panel del Comic-Con di San Diego è stata spaventosa. Ma poi incontri i fan e realizzi perché lo stai facendo e all'improvviso capisci che sono dalla tua parte."

Al momento l'unica certezza è che The Witcher è una delle serie più attese dei prossimi mesi, considerando anche il successo che hanno avuto i videogiochi tratti dai romanzi di Andrzej Sapkowski. Lo show sarà disponibile su Netflix entro la fine del 2019, con alcune indiscrezioni che parlano dell'1 novembre come potenziale data di uscita.

Nell'attesa potete guardare il trailer ufficiale di The Witcher mostrato in occasione del Comic-Con di San Diego.

Quanto è interessante?
8