Apple TV+ ha trovato un accordo con Richard Plepler, ex presidente dell'HBO

Apple TV+ ha trovato un accordo con Richard Plepler, ex presidente dell'HBO
di

The New York Times riporta che Richard Plepler, ex presidente della HBO, ha siglato un accordo di cinque anni con Apple TV+ per la produzione di serie, documentari e film in esclusiva, tramite la sua nuova compagnia Eden Productions.

Plepler ha vinto oltre 160 premi Emmy mentre era alla guida della HBO, dove ha lavorato per ben 27 anni, prima di lasciare nel febbraio del 2019. "Mi era diventato chiaro che avevo avuto una meravigliosa e privilegiata esperienza all'HBO e che non sarei stato in grado di replicarla", ha raccontato Plepler, "e io non volevo provare a replicarla ancora. Volevo fare altro", il che significa dire addio al ruolo da dirigente per dedicarsi a quello di produttore.
Tra le serie che hanno ricevuto il via libera da parte di Plepler, segnaliamo Game of Thrones e Veep, entrambe terminate nel 2019, entrambe capaci di fare incetta di premi.

Per quanto riguarda l'HBO, si tratta di un altro dirigente e veterano che decide di lasciare dopo l'acquisizione da parte di AT&T, avvenuta nel 2018. Nei mesi scorsi, infatti, sono andati via Simon Sutton, Bernadette Aulestia e Nancy Lesser, che lavoravano per la compagnia rispettivamente da 14, 22 e 35 anni.
Invece, per il servizio streaming della compagnia di Cupertino, si tratta dell'ennesimo accordo che mostra la volontà di investire sulla creazione di nuovi contenuti, esemplificato dalla partnership con Alfonso Cuarón.

Quanto è interessante?
1